Giunta regionale

Il Governo regionale agisce su base collegiale sotto il coordinamento del Presidente per attuare il programma politico della maggioranza consiliare.
Delibera sull’indirizzo politico, amministrativo, economico e sociale della propria attività.
Approva i disegni di legge che verranno presentati al Consiglio regionale, le delibere presentate dagli assessori e provvede all'esecuzione delle deliberazioni del Consiglio.

Il Governo regionale ha poteri di indirizzo e di direttiva su obiettivi, programmi e priorità, nonché quelli di vigilanza sulla coerenza della gestione amministrativa con le direttive impartite; delibera sull´attività di enti, istituti e aziende regionali e vigila sulla loro gestione; mette a punto gli atti di programmazione, gli schemi di bilancio pluriennale, il bilancio annuale e sue eventuali varianti che dovranno poi essere approvati dal Consiglio regionale.

Gli assessori presiedono al funzionamento degli uffici e dei servizi dell'assessorato di competenza, preposto a uno specifico ramo di amministrazione della Regione.

Assessori