#H2Puglia2030: la Strategia Regionale dell'Idrogeno in Puglia

H2Puglia2030

L’Amministrazione Pugliese ha puntato alla costruzione di un completo ecosistema regionale dell’idrogeno finalizzato alla massima valorizzazione delle sinergie tra i diversi studi del vettore e le caratteristiche del sistema energetico e industriale del territorio. Le azioni intraprese negli ultimi anni evidenziano una vision strategica regionale nel medio lungo periodo che necessita di essere condivisa e formalizzata, al fine di definire le priorità di intervento e convergere in un più ampio strumento di pianificazione strategica regionale, nel quale esplicitare i contenuti del documento e definire le modalità di attuazione degli stessi in modo razionale ed efficace. Con tali premesse, con Deliberazione n. 1205 del 9 agosto scorso, la Giunta Regionale ha affidato al Gruppo interdipartimentale sull’idrogeno (istituito con deliberazione della Giunta Regionale n. 547 del 6 aprile 2021) la predisposizione della proposta di Strategia regionale per l’idrogeno #H2Puglia2030, quale quadro di riferimento per strutturare l’azione regionale nei tempi idonei a garantire il raccordo con il percorso di definizione del Progetto Bandiera Hydrogen Valley (D.L. n.152/2021, convertito con L.. 233/2021) assicurando la piena coerenza con la programmazione dei fondi europei 2021-2027.

#H2Puglia2030 rappresenta la vision di alto livello dell’Amministrazione regionale, che pone al centro la politica di decarbonizzazione e offre un quadro prospettico che incide, tra l’altro, sulle politiche della transizione energetica, della ricerca&sviluppo, dell’innovazione, dei trasporti, dell’ambiente, con l’obiettivo di integrare la catena del valore dell’idrogeno, esaltando il protagonismo del territorio attraverso un articolato percorso di condivisione con i principali stakeholder regionali e nazionali.

Sono cinque gli ambiti dell’economia dell’idrogeno che sono sviluppati del Documento, in una logica di filiera e individuando, per ognuno di essi, obiettivi, azioni, misure, localizzazione geografica e orizzonte temporale:

  1. produzione, stoccaggio e distribuzione dell’idrogeno;

  2. hard-to-abate;

  3. mobilità e trasporti;

  4. diversificazione produttiva, ricerca, sviluppo e innovazione;

  5. azioni trasversali.

Le azioni convergono in una visione progettuale più ampia nell’ambito del Progetto Bandiera “Hydrogen Valley” ai sensi de D.L. 152/2021 (convertito con L. 233/2021), per il quale la Regione Puglia risulta tra i firmatari

La Strategia regionale per l’Idrogeno è un documento dinamico per sua natura e per la necessità di una straordinaria forma di manutenzione che restituisca coerenza all’evoluzione dei suoi stessi contenuti. Per tal motivo, Regione Puglia dà il via alla consultazione pubblica, attiva fino al prossimo 20 novembre, per costruire insieme a cittadini, imprese, operatori economici, istituzioni, associazioni, la Strategia regionale per l’Idrogeno.

Grazie ai contributi che perverranno attraverso la fase di consultazione pubblica, la Strategia regionale per l’Idrogeno potrà ulteriormente arricchirsi ed essere espressione del confronto con il territorio. Rispondendo a un questionario, differenziato per tipologia di utente, cittadini e cittadine insieme ai principali stakeholder pubblici e privati, sono invitati a fornire elementi di valutazione, circa la validità e completezza del dialogo affrontato e dei temi prioritari individuati, nonché a inserire ulteriori commenti e proposte, utili ai fini della definizione della Strategia. La consultazione pubblica rimarrà aperta dal 20 ottobre 2022 al 20 novembre 2022 attraverso il portale PugliaPartecipa, accessibile al seguente link

 


https://partecipazione.regione.puglia.it/processes/H2Puglia2030 

 

La Strategia Regionale è stata presentata lo scorso 20 Ottobre 2022 nel corso dell'Evento Verso la Strategia Regionale per l’Idrogeno in Puglia: partecipazione e azioni, tenutosi nel Salone dell’Innovazione della Fiera del Levante.

Clicca qui per vedere la diretta.

Clicca qui per leggere il Comunicato Stampa dell'evento.