Aree tematiche

Portali tematici

Puglia social


𝐄𝐯𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐥𝐚𝐧𝐜𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐓𝐞𝐜𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐌𝐞𝐝𝐢𝐭𝐞𝐫𝐫𝐚𝐧𝐞𝐨 “𝐂𝟔?.! 𝐋𝐞 𝟔 𝐂 – 𝐆𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐢 𝐢𝐧 𝐁𝐢𝐛𝐥𝐢𝐨𝐭𝐞𝐜𝐚”
🔵Il 29 febbraio 2024 nella Biblioteca Consiglio Reg Puglia "Teca del Mediterraneo" parte il progetto C6?.! Le 6C, un ciclo di 30 incontri che si svolgono nei prossimi diciotto mesi, in cui i destinatari e protagonisti sono i giovani dai 18 ai 25 anni.
🔹Il progetto, vincitore dell’Avviso pubblico “Giovani in Biblioteca” del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei ministri, è diretto alla realizzazione di azioni volte a favorire e sostenere la creazione di spazi di aggregazione destinati alle giovani generazioni nei quali promuovere attività ludico-ricreative, sociali, educative, culturali e formative, per un corretto utilizzo del tempo libero.
🔹L’ascolto attento delle proposte delle nuove generazioni è il cuore pulsante delle attività in programma, realizzate in collaborazione con AIGA BARI, eLabora Cooperativa di Comunità di Galatone, Faber City - Cooperativa di Comunità di Alberobello, Fondazione Gianfranco Dioguardi e Ipsaic Istituto Pugliese Storia Antifascismo e Italia Contemporanea.
👉 Per saperne di più: tinyurl.com/4aprmnx6

immagine post facebook


🫒🍇 L’edizione 2024 di Enoliexpo, la Fiera internazionale di tecnologie, macchinari e servizi per la produzione di Olio di Oliva e Vino, in programma dal 7 al 9 marzo 2024 in Fiera del Levante sarà presentata martedì 27 febbraio a Bari, alle 10:30 nella sede dell’Assessorato regionale Agricoltura (L.re N. Sauro 45-47).

🗣👉 Presenzieranno l’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, Donato Pentassuglia, il presidente della Nuova Fiera del Levante, Gaetano Frulli, e il direttore di Enoliexpo, Francesco Cherubini, insieme a Filomena Corbo e Maria Lisa Clodoveo, docenti di UniBa e organizzatrici degli incontri di approfondimento di settore che si terranno nel corso della manifestazione.

Michele Emiliano
Donato Pentassuglia
Fiera Del Levante
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Enoliexpo

immagine post facebook


🌊 Il 24 e il 25 febbraio, e il 2 e 3 marzo 2024, sulla Rotonda del lungomare di Taranto, torna la Fiera del Mare.

Organizzata e promossa dal Comune di Taranto e dalla Regione Puglia, la Fiera rappresenta un’occasione per celebrare il profondo legame tra la città pugliese e il mare attraverso dibattiti, eventi culturali e artistici.

📍 “Tutela, cultura e tradizioni della costa e del mare. Valorizzazione dei siti e delle attività di interesse storico, artistico, archeologico, letterario e strumentale delle coste pugliesi e degli usi civici marittimi” è il titolo del tavolo tecnico tra Regione Puglia e Capitaneria di Porto in programma sabato 24 febbraio alle 9:30 presso la Provincia di Taranto.

➡️ Approfondisci e consulta il programma su shorturl.at/fizE4

Comune di Taranto
Fiera Del Mare - Taranto
Lega Navale Italiana

immagine post facebook


🤝🏻 L’innovazione si fa insieme.
È questo l’obiettivo e al tempo stesso la modalità con cui si è svolto il workshop “Digitalizzazione e innovazione nei programmi di prevenzione per la diagnosi precoce dei tumori” organizzato da Regione Puglia e Osservatorio nazionale screening.
📌 Un evento che, il 22 e 23 febbraio a Bari, ha riunito Ministero della Salute, Regioni, Aziende sanitarie e software house per un ragionamento condiviso su come evolvere gli screening oncologici a vantaggio delle .
I tavoli di lavoro (Organizzazione, Comunicazione e Cruscotto direzionale) sono stati anticipati da un’indagine online: una fotografia puntuale sullo stato dell’arte della prevenzione oncologica in Italia ma anche una proiezione per il futuro.
✅ Equità, sicurezza, tempestività, accessibilità. E poi formazione, Fascicolo sanitario elettronico, sistemi informativi, intelligenza artificiale. Molti gli aspetti trattati con esperti del settore, in dialogo costante e fertile per orientare la scelta delle azioni e delle risorse economiche e professionali per ottimizzare la diagnosi precoce.
#PrevenzionePuglia

immagine post facebook


🎧🖥 Network Contacts, impresa leader del BPO e Customer Care e seconda azienda più grande della Puglia in termini di occupati, con cinque mila dipendenti del territorio, ha deciso di interrompere la procedura di licenziamento collettivo per 280 dipendenti. La notizia arriva durante la conferenza stampa organizzata nella sede di Molfetta alla presenza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

📝🤝🏻 La soluzione è stata possibile grazie al Contratto di Programma sottoscritto con la Regione Puglia, che ha posto le basi per una inversione di tendenza rispetto alle difficoltà in cui si è ritrovata l’azienda nell’ultimo anno dopo il Covid.
➡️🗣“Esprimo la mia soddisfazione – ha detto il presidente Emiliano - per la revoca dei licenziamenti perché ogni singolo posto di lavoro è sacro e va salvaguardato. Qui ne salviamo 280. Se poi questo risultato è generato dalla bontà delle politiche industriali e del lavoro della Regione Puglia, dalla validità delle nostre misure di sostegno agli investimenti, sono ancora più contento. Mi complimento con Network Contacts, tuttavia sappia l'azienda che vigileremo sul contratto di programma affinché non un solo posto di lavoro si perda per strada”.
🔎✅️ Tutti gli approfondimenti della notizia sul sito: shorturl.at/rFN06

Michele Emiliano
Network Contacts

immagine post facebook