null Voucher conciliazione, domande fino al 23 ottobre

Voucher conciliazione, domande fino al 23 ottobre

Entro le ore 12 del 23 ottobre 2020 è possibile presentare domanda di accesso al Voucher conciliazione per la frequenza di bambine e bambini e ragazze e ragazzi presso le seguenti tipologie di Unità di Offerta iscritte nel Catalogo telematico:

  1. centro socio-educativo diurno (per minori di età compresa tra 6 e 17 anni)
  2. asilo nido, micro nido, nido aziendale (per minori di età compresa tra 3 e 36 mesi), sezione primavera (per minori di età compresa dai 24 ai 36 mesi)
  3. ludoteca (per minori di età compresa tra 3 e 10 anni)
  4. centro ludico per la prima infanzia (per minori di età compresa tra 3 e 36 mesi)
  5. servizi socio – educativi innovativi e sperimentali per la prima infanzia (per minori di età compresa tra 3 e 36 mesi)
  6. art. 103 del Regolamento - servizi educativi e per il tempo libero (per minori di età compresa tra 3 e 14 anni)
  7. centro aperto polivalente per minori (per minori di età compresa tra 6 e 17 anni)

Il Voucher consente la frequenza presso l’unità di offerta scelta con il pagamento parziale della tariffa applicata, in modo proporzionale all’ISEE, a titolo di compartecipazione alla spesa.

I requisiti di accesso sono i seguenti:

  1. età del minore in relazione alla tipologia dell’unità di offerta opzionabile
  2. residenza o domicilio in Puglia del minore
  3. ISEE non superiore a € 40.000,00.

La domanda è presentata accedendo all’indirizzo web http://bandi.pugliasociale.regione.puglia.it cliccando sulla sezione PROCEDURE TELEMATICHE – BUONI SERVIZIO 2020

Per maggiori indicazioni circa la procedura da seguire si rimanda all’Avviso Pubblico rivolto ai nuclei familiari approvato con D. D. n. 640 del 21 ottobre 2020 scaricabile dalla stessa pagina web.

Per richiedere informazioni è possibile rivolgersi al Responsabile Unico del Procedimento esclusivamente tramite e-mail all’indirizzo v.losito@regione.puglia.it.

Pubblicato il 15 ottobre 2020