null Giovani inattivi in Italia? Competenze ai NEET col progetto RESMYLE

Giovani inattivi in Italia? Competenze ai NEET col progetto RESMYLE

Secondo dati ISTAT riferiti all’anno 2018, nella Regione Liguria si sono registrati più di 40mila giovani NEET (Not in Education, Employment or Training), non impegnati quindi nella sfera dell’istruzione, dell’occupazione o della formazione.
Un’altra analisi effettuata a Napoli, inoltre, porta il capoluogo campano al 10° posto delle 107 province italiane con giovani inattivi. Di fronte alle difficoltà di integrazione nel mondo professionale ed alla mancanza di competenze, il Programma ENI CBC MED risponde col progetto RESMYLE.

Approfondisci su ENI CBC MED

Pubblicato il 04 settembre 2020