SEI QUI:

Legambiente. Rapporto Spiagge 2019

Legambiente pubblica il rapporto Spiagge 2019 sullo stato di salute delle aree costiere italiane deterioriate a causa di cambiamenti climatici, erosione e intervento umano. Le concessioni demaniali marittime sono pari 52.619, di cui 11.104 sono destinate per attività balneari, 1.231 per campeggi, attività sportive e complessi turistici, mentre le restanti sono distribuite su vari utilizzi. In Puglia, solo il 38,6% è occupato da stabilimenti. Per approfondimenti si può consultare la fonte.

Tuesday, 30 Jul 2019 - 11:56