SEI QUI:

INPS. Osservatorio delle ore autorizzate di cassa integrazione. Maggio 2019

L'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS), attraverso l'Osservatorio Statistico sulla Cassa Integrazione Guadagni (CIG), pubblica il report mensile e diffonde i dati sulle ore autorizzate per trattamenti di integrazione salariale a favore di operai e impiegati, per il mese di maggio 2019. L'INPS informa che in data 2 Giugno 2019 si è effettuato la rilettura degli archivi, pertanto i dati pubblicati prima di tale data potrebbero aver subìto variazioni. In Puglia, le ore totali autorizzate in questo mese per trattamento di integrazione salariale decrescono del -56,27% rispetto a magio 2018 (+6,28% a livello nazionale); in particolare crescono del +25,26% quelle relative alla ordinaria (-20,11% a livello nazionale); decrescono del -61,46% quelle relative alla straordinaria (+35,04% a livello nazionale); decrescono del -67,26% quelle relative alla solidarietà (+49,89% a livello nazionale); decrescono del -99,86% quelle in deroga (-95,34% a livello nazionale). Le ore totali autorizzate nel periodo gen-mag 2019 per trattamento di integrazione salariale crescono del +10,35% rispetto a quelle dello stesso periodo del 2018 (+11,42% a livello nazionale); in particolare decrescono del -22,13% quelle relative alla ordinaria (-5,65% a livello nazionale); crescono del +73,55% quelle relative alla straordinaria (+31,94% a livello nazionale); decrescono del -65,08% quelle relative alla solidarietà (+11,19% a livello nazionale), decrescono del -99,05% quelle in deroga (-89,4% a livello nazionale). Per gli approfondimenti sulle normative riguardanti gli ammortizzatori sociali si può consultare la pagina del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Si può, inoltre, consultare l'osservatorio statistico dalla fonte.


Thursday, 20 Jun 2019 - 10:52