SEI QUI:

Press Regione Puglia

Risorse CIPE,chiusa la riprogrammazione finanziaria per interventi di efficientamento energetico.

Nota dell'assessore allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino:


"Con la nota del 29 luglio 2019 l'Agenzia di Coesione ha provveduto a chiudere la procedura scritta per la Riprogrammazione parziale delle risorse stanziate con Delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE)  n. 41 per l'efficientamento energetico.  Si tratta di un provvedimento che come Giunta regionale avevamo chiesto nel novembre 2018 per  venire incontro alle esigenze di alcuni Comuni pugliesi che, a seguito delle mutate esigenze di programmazione, necessitavano di una rimodulazione finanziaria e/o la sostituzione degli interventi.
"In precedenza la Giunta regionale aveva preso atto di una prima riprogrammazione delle risorse Fondo Sviluppo e Coesione 2000/2006 finanziando, tra gli altri, interventi di efficientamento energetico per 6 comuni pugliesi (Melpignano, San Cassiano, Andrano, Cannole, Zollino e Minervino di Lecce) per un importo totale di euro 2.279.306,88.
"Con Delibera del novembre 2018 la Giunta Regionale aveva avanzato richiesta di riprogrammare la quota delle risorse Fondo Sviluppo e Coesione 2000-2006 a favore dei Comuni di Melpignano, Andrano e Cannole, prevedendo la sostituzione degli interventi individuati.
"Con questa nuova programmazione il Comune di Melpignano beneficierà di un intervento sostitutivo denominato "Efficientamento energetico della Mediateca Peppino Impastato", per un importo di 287.518,88 euro. Il Comune di Cannole beneficerà, per l'intervento di efficientamento energetico della biblioteca comunale, di un  finanziamento di 409.513,00 euro.
Il Comune di Andrano beneficierà di un intervento sostitutivo di efficientamento energetico dell'immobile ex Municipio in piazza Castello" per un importo di 469.625,00 euro.
"Adesso, la chiusura di questa procedura tra Regione Puglia, Agenzia Nazionale di Coesione e Ministero dello Sviluppo Economico permette il riavvio dell'iter amministrativo delle predette progettualità e contestualmente di  procedere alla sottoscrizione del Disciplinare di obblighi tra Regione Puglia e Amministrazioni beneficiarie.
"In tal modo l'Assessorato allo Sviluppo Economico viene incontro alle difficoltà di bilancio che affliggono questi Comuni."

 

Wednesday, 07 Aug 2019 - 16:04