SEI QUI:

news 

Borraccino su Programma di informazione alimentare a favore dei consumatori e degli utenti pugliesi

 Nota dell'assessore allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino:

"La Giunta regionale ha approvato il Programma generale di intervento denominato PugliaInFormAlimentazione2, per la realizzazione di interventi mirati all'informazione e all'assistenza dei consumatori e degli utenti" ( ne abbiamo riferito con l'Agierrefax del post Giunta, ndr)

"Il Programma, che  ha ottenuto l'approvazione della Consulta Regionale Consumatori ed Utenti nella seduta del 25 giugno 2019, privilegia il ruolo delle politiche del consumo, in particolare per i consumi alimentari, lo sviluppo della cultura della rete e della qualità dei prodotti tipici.

"Per questo programma il Decreto del  Ministro dello Sviluppo Economico del 12 febbraio 2019 ha assegnato alla Regione Puglia risorse finanziarie pari ad € 672.098,00.

"A sua volta, il Direttore Generale per il mercato, la concorrenza, il consumatore, la vigilanza e la normativa tecnica, con decreto del 17 giugno 2019, ha dettato le modalità di attuazione. Il decreto di attuazione individua, tra l'altro, i contenuti dei programmi che devono prevedere la realizzazione di interventi mirati all'informazione e all'assistenza dei consumatori e degli utenti.

"Il Programma che abbiamo approvato per la Puglia, con riferimento alle attività di assistenza, informazione e educazione a favore dei consumatori ed utenti, è incentrato sui seguenti ambiti tematici: educazione al consumo sostenibile, economia circolare, alimentazione, interventi esclusivamente e direttamente destinati ai consumatori, da realizzare attraverso azioni e iniziative specifiche promosse dalle associazioni dei consumatori in collaborazione con i D.U.C. (Distretti Urbani per il Commercio).

"In sostanza, esso si propone di sviluppare le politiche per la difesa e la tutela dei consumatori pugliesi anche avvalendosi delle competenze e delle professionalità di elevato e  riconosciuto valore come Enti di ricerca, Università o Organizzazioni di categoria dell'agricoltura e del commercio che abbiano maturato specifica esperienza nelle politiche di sicurezza alimentare a tutela  della salute e degli interessi dei consumatori.

"Ciò, per rendere i consumatori sempre più consapevoli delle proprie scelte per l'adozione di comportamenti responsabili e modelli di consumo sostenibili, con particolare riguardo ai prodotti ed alle eccellenze di Puglia, per un contestuale sviluppo del territorio sotto il profilo commerciale, turistico e culturale. "

 

mar, 08 ottobre 2019 @ 14:22

Testata editoriale - registrazione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,

Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)

 

ultimo aggiornamento: lun, 30 maggio 2016 @ 17:43