SEI QUI:

news 

di Gioia su situazione dei vivai nelle zone colpite da Xylella in IV Commissione

"Trovo sbagliato l'approccio di alcuni colleghi consiglieri che in presenza di un dissidio profondo tra me e la struttura dell'Ufficio fitosanitario regionale, di fatto teorizzino l'esigenza di una politica che si impone in maniera muscolare al fine di far prevaler il proprio punto di vista". Lo dichiara  l'assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, commentando la posizione espressa a mezzo stampa da parte di alcuni consiglieri regionali sulla questione che interessa in queste ore il comparto vivaistico pugliese.

"Sono vicino ai vivaisti – prosegue - e per loro ho proposto un articolo nella legge di stabilità regionale per garantire la prosecuzione delle attività di commercializzazione delle piante e rendere concreta l'opportunità della movimentazione del materiale vegetale nelle aree infette.  Ma non ho alcun potere di imporre atti amministrativi ai dirigenti che, in buona fede, si rifiutano di autorizzare procedure che ritengono non chiare".

"Ai teorici dell'abuso d'ufficio per finalità nobili - conclude - rispondo che mio compito è quello di costruire strade possibili e non d'imporre soluzioni forzate alla Tecnostruttura. Nei giorni prossimi lavorerò per un ulteriore incontro che mi auguro sia risolutivo".

lun, 11 febbraio 2019 @ 19:58

Testata editoriale - registrazione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,

Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)

 

ultimo aggiornamento: lun, 30 maggio 2016 @ 17:43