SEI QUI:

news 

Giunta regionale. Seduta conclusa. I principali provvedimenti

Di seguito, i principali argomenti discussi ed approvati dalla Giunta Regionale:


La Giunta regionale ha espresso l'intesa relativamente al " Protocollo operativo per la gestione delle segnalazioni di disturbo olfattivo", stabilendo  inoltre che   lo stesso debba essere integrato, a cura di Arpa Puglia, con la definizione delle procedure ordinarie interne, adottate per la gestione degli eventi eccezionali/emergenziali .
L'Esecutivo ha dato  mandato  al Direttore del Dipartimento  per la Mobilità perché vengano creati gruppi di lavoro per la per la redazione delle linee guida per la gestione delle molestie olfattive riconducibili agli oleifici e sansifici e agli impianti di depurazione con il coinvolgimento di rappresentanti regionali, di Arpa Puglia e delle Amministrazioni provinciali e di definire un programma dei seminari e/o giornate formative in materia di emissioni odorigene.
L'intero provvedimento  verrà pubblicato sul BURP.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale  ha approvato il Protocollo d'intesa tra il Comune di Massafra e la Regione Puglia finalizzato alla salvaguardia, valorizzazione e gestione del fondo librario Cosimo Damiano Fonseca, delegando   l'assessore all'Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali alla sottoscrizione del suddetto Protocollo d'intesa.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Approvato  dall'Esecutivo lo schema di Convenzione per l'adesione delle Biblioteche Scolastiche ai Sistemi bibliotecari di Lecce, Brindisi e Foggia e, attraverso essi, al Sistema Bibliotecario Nazionale (SBN). Con la stessa delibera, la Giunta ha autorizzato il Direttore di Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione Territoriale a provvedere alla sottoscrizione delle Convenzioni con gli Istituti scolastici, incaricando poi i Direttori dei Poli Biblio-Museali di Lecce, Brindisi e Foggia a  ciò che attiene gli atti conseguenti per l'attuazione e la gestione delle Convenzioni sottoscritte.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Il Presidente della Giunta regionale,riferendo con una apposita comunicazione al suo Esecutivo,comunica che, preso atto della richiamata mozione del Consiglio regionale, dà mandato all'Assessorato alla pianificazione territoriale assetto del territorio ad avviare l'istruttoria propedeutica  per l'individuazione e riconoscimento del Sito di Importanza Comunitaria in località "Bosco Lupomonaco" nel comune di Veglie.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato lo schema di un Protocollo di intesa per l'implementazione delle attività ri ricerca ritenute prioritarie, affidandone il coordinamento all'Università di Bari-DSTG. La Giunta ha altresì istituito un comitato tecnico di valutazione, senza oneri, al fine di autorizzare eventuali variazioni di esplorazione e/o ricerca scientifica, nei limiti dei fondi concessi – 100mila euro-, composto da un rappresentante di ogni ente/associazione  beneficiaria o un suo delegato e presieduto dalla Dirigente della Sezione Autorizzazioni Ambientali e/o da suoi delegati.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta  regionale  ha operato  variazioni al bilancio per complessivi € 4.500.000,00 destinati a dare copertura all'intervento di titolarità regionale "Progettazione ed esecuzione di interventi di Messa in sicurezza sulla discarica sita in località San Pietro Pago in Giovinazzo".
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Costituita, dalla Giunta regionale, la Commissione Regionale per il Rilascio del tesserino di ricerca e raccolta dei Tartufi.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale, prendendo atto  atto dei tagli effettuati in adempimento della Legge di stabilità 2015 per le annualità 2017 e 2018. Ha deciso di:
• approvare l'allocazione delle riduzioni per le annualità 2017 e 2018 a valere sulle azioni relative ad Agenda Digitale, Risparmio energetico e produzione da fonti rinnovabili e Assistenza Tecnica del Pilastro Salvaguardia,
• approvare il piano finanziario del PAC Puglia, così rideterminato:

Linea di intervento
(PILASTRO) Azioni POC DOTAZIONE
Misure Anticicliche FESR  Misure innovative e sperimentali di tutela dell'occupazione e politiche attive del lavoro collegate ad ammortizzatori sociali in deroga  € 30.000.000,00
Agevolazione fiscale de minimis per micro e piccole aziende delle aree a disagio socioeconomico (Zone Franche Urbane)  € 59.181.601,98
totale misure anticicliche FESR € 89.181.601,98
Salvaguardia FESR
  Agenda digitale € 18.631.232,15
Risparmio energetico e produzione da fonti rinnovabili  € 47.291.628,85
Tutela del patrimonio culturale  € 37.362.868,74
Interventi di rigenerazione urbana  € 226.814.184,40
Trasporti  € 183.419.724,79
Interventi Ambientali  € 37.000.000,00
Sanità Territoriale  € 37.500.000,00
Servizi Sociali  € 15.858.812,09
Competitività dei sistemi produttivi  € 138.647.696,00
Assistenza Tecnica  € 17.703.933,00
totale Salvaguardia FESR € 760.230.080,02

Salvaguardia FSE totale Salvaguardia FSE €   5.169.869,35
Nuove Azioni FESR
  Agenda digitale € 143.931.954,00                          
Efficientamento energetico scuole € 64.293.000,00
totale Nuove Azioni FESR € 208.224.954,00
Nuove azioni FSE totale Nuove azioni FSE € 44.030.130,65
TOTALE FESR € 1.057.636.636,00
TOTALE FSE € 49.200.000,00
TOTALE POC PUGLIA € 1.106.836.636,00
Il provvedimento sarà pubblicato sul Bollettino Ufficiale.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Decisa, dalla Giunta regionale, la partecipazione della Puglia alla XXXII edizione  del Salone Internazionale  del Libro, che si svolgerà a Torino dal 9 al 13 maggio 2019.

 

gio, 02 maggio 2019 @ 16:37

Testata editoriale - registrazione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,

Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)

 

ultimo aggiornamento: lun, 30 maggio 2016 @ 17:43