SEI QUI:

news

Piattaforma PUSH – Puglia Social Housing. Comunicato a tutti i Comuni e a tutte le ARCA pugliesi

Piattaforma PUSH – Puglia Social Housing

 

Semplifichiamo, dematerializziamo, efficientiamo i procedimenti amministrativi di Edilizia Residenziale Pubblica e Sociale e creiamo banche dati condivise…

                                                         ……..il lavoro continua….

 

La Sezione Politiche Abitative si sta rinnovando e sta sperimentando la nuova piattaforma telematica PUSH – Puglia Social Housing a supporto  di tutte le attività di competenza, prima dell'avvio in esercizio previsto nel corso dell'anno 2018.

Tutti gli attori e gli enti coinvolti nelle attività della Sezione, quali i Comuni pilota e le ARCA della Regione Puglia,  sono chiamati a collaborare in questa fase sperimentale, al fine di mettere a punto il sistema informativo integrato, solo attraverso il quale, dopo il rilascio in esercizio, tutti dovranno colloquiare con la sezione, modificando sostanzialmente i protocolli di comunicazione (email e/o posta ordinaria) e i prodotti di scambio fino ad ora adottati (fogli excel, documenti cartacei etc…). Si abbandonano quindi i mezzi di comunicazioni analogici tradizionali e si percorrono le nuove strade telematiche, sfruttando al meglio il web, il cloud, la firma digitale, la posta certificata, per adeguarsi al mondo che cambia rapidamente ed alle imposizioni legislative che spingono inevitabilmente in questa direzione.

La piattaforma web PUSH, che si integra con il SIT regionale, sarà ufficialmente adottata come unica modalità di interazione tra la Sezione stessa e gli enti coinvolti, adempiendo così agli obblighi di dematerializzazione, efficientamento e trasparenza imposti del Codice dell'Amministrazione Digitale.

Il primo obiettivo strategico, prerequisito essenziale per garantire trasparenza, controllo, monitoraggio e gestione ottimale delle risorse pubbliche, sia patrimoniali che finanziarie, è la creazione di banche dati condivise, quindi il primo step della fase di sperimentazione è il popolamento della banca dati patrimoniale e di quella storica relativa ai finanziamenti per interventi edilizi (programmi semplici e complessi già attuati ed in corso).

La fase sperimentale è stata avviata circa un anno fa, dopo una presentazione del progetto e della piattaforma  PUSH il 13/03/2017 a tutti gli enti destinatari, presso la sede della Regione Puglia.

La documentazione è disponibile a quanti interessati al progetto direttamente sul portale PUSH nella sezione pubblica.

https://push.regione.puglia.it/web/guest/documentazione

Gli enti pilota selezionati,  tra cui le 5 Arca ed alcuni Comuni,  rappresentativi di un campione di enti di dimensioni e complessità differenti, equamente distribuiti geograficamente sul territorio regionale, stanno lavorando sulla sperimentazione, che richiede integrazioni ed  adeguamenti sulle proprie banche dati locali e contemporaneamente perfezionamenti funzionali della piattaforma PUSH.

Alla data odierna si sono registrati 13 enti:

  • 11 dei 14 enti pilota selezionati:
    • Arca Puglia Centrale, Arca Jonica, Arca Capitanata, Arca Sud Salento, Arca Nord Salento,
    • Comuni di Bari, Brindisi, Andria, Alliste, Carovigno, Sannicandro,
  • 2 comuni non pilota:
    • Gravina di Puglia, Canosa di Puglia

 Gli enti pilota non ancora registrati sono 3:

  • Comune di Lecce, Foggia, Taranto

Gli enti pilota che hanno iniziato ad inviare i flussi patrimoniali sono:

  • Comune di Andria
  • Arca Puglia Centrale
  • Arca Jonica
  • Arca Nord Salento

Si invitano tutti gli altri enti pilota a completare urgentemente il primo step di invio dei flussi patrimoniali per il popolamento della banca dati immobiliare PUSH.

Si sollecitano inoltre gli enti pilota che non lo avessero  ancora fatto,  a procedere operativamente: dopo le necessarie registrazioni dell'Ente e dei propri referenti, l'invio dei flussi patrimoniali per il primo popolamento della banca dati patrimoniale, è richiesto ora di predisporre i flussi relativi alla contabilità dei cantieri finanziati per ERP.

Si rende noto, infatti, che sono disponibili le Specifiche Tecniche per l'importazione della contabilità storica dei cantieri, pertanto si invitano gli enti pilota a predisporre i flussi corrispondenti.

 

Si invitano, infine,  tutti i Comuni della Regione Puglia a prendere visione della documentazione offerta, ad approfondire le finalità del progetto e a visitare il portale PUSH all'indirizzo https://push.regione.puglia.it/; previa autenticazione mediante sistema IDP regionale o tramite SPID, scaricando la documentazione tecnica illustrativa e divulgativa.

Per eventuali chiarimenti o richieste di supporto il comitato tecnico è raggiungibile via posta elettronica all'indirizzo push@regione.puglia.it.

Consapevoli che l'innovazione comporterà un iniziale sforzo di adeguamento delle singole organizzazioni, confidiamo nei benefici di medio-lungo termine che ricadranno su ognuno degli stakeholders, se tutti collaboreranno al fine di automatizzare e  condividere le informazioni disponibile e perfezionare le modalità  di interazione tra la Regione Puglia e gli enti pubblici coinvolti, ai fini di una maggiore trasparenza e di un supporto alla futura programmazione regionale nell'ambito delle politiche abitative.

 

lun, 12 marzo 2018 @ 11:11