Adozione del piano regionale della mobilità ciclistica

Piano regionale della mobilità ciclistica

La Giunta Regionale ha adottato con la DGR n. 177 del 17/02/2020 la "Proposta di Piano Regionale della Mobilità Ciclistica". La stessa deliberazione ha dato avvio, secondo quanto previsto dall'art. 14 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii. e dall'art. 11 della L.R. 44/2012 e ss.mm.ii., alla procedura di consultazione nell'ambito del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica, comprensiva di Valutazione di Incidenza Ambientale, della proposta di piano adottata.
L'Autorità competente regionale per la VAS è la Sezione Autorizzazioni Ambientali e tutti gli elaborati, in forma integrale, sono depositati e consultabili presso la Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del Trasporto Pubblico Locale (Autorità Procedente) sita in Via Gentile, 52 – IV piano – corpo B - 70126 Bari.
Le osservazioni, corredate dai dati identificativi del mittente, dovranno essere trasmesse alla Sezione Mobilità Sostenibile e Vigilanza del Trasporto Pubblico Locale esclusivamente per via telematica al seguente indirizzo PEC: sezione.mobilitaevigilanza.regione@pec.rupar.puglia.it. Il termine utile per la presentazione delle osservazioni da parte di chiunque ne abbia interesse è fissato, a norma dell'art. 14, comma 3 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii. e dell'art. 11, comma 4 della L.R. 44/2012, in 60 giorni dalla data di pubblicazione del relativo avviso sul BURP.
 
La proposta di Piano è comprensiva dei seguenti elaborati:
 
 
ultimo aggiornamento: mar, 25 febbraio 2020 @ 12:22