top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

Modulistica e documenti 

Avviso Pubblico di selezione "Interventi di dragaggio dei fondali marini ..."

Con Deliberazione della Giunta regionale n. 1773 del 23.11.2016 avente ad oggetto il POR FESR 2014-2020, sono state adottate le linee di indirizzo dell'Azione 4.4 dell'Asse IV, nonché delle Azioni dell'Asse VII "Sistemi di trasporto e infrastrutture di rete", tra cui l'Azione 7.4 "Interventi per la competitività del sistema portuale e interportuale" su cui individuare progettualità finalizzate alla realizzazione di interventi di potenziamento delle infrastrutture e delle attrezzature portuali di interesse regionale, ivi inclusi il loro adeguamento ai migliori standard ambientali, energetici ed operativi; il potenziamento e l'integrazione dei porti con le aree retroportuali, nonché interventi di dragaggio dei fondali e costruzione di specifici sistemi di protezione tesi a mitigare le recidive situazioni di perdita di pescaggio dei porti.

Con determinazione dirigenziale n. 22 del 31.03.2017 della Sezione Trasporto Pubblico Locale e Grandi Progetti si è proceduto ad approvare l'avviso pubblico per la Manifestazione d'Interesse, finalizzata a mappare territorialmente la generalità dei fabbisogni d'intervento volti al potenziamento delle infrastrutture e delle attrezzature portuali, nonché la costruzione di specifici sistemi di protezione tesi a mitigare le recidive situazioni di perdita di pescaggio dei porti, alla luce delle manifeste criticità in cui versano le profondità operative dei porti pugliesi.

A compimento della succitata manifestazione d'Interesse, con determinazione dirigenziale n. 101  del 12.09.2017 della Sezione Trasporto Pubblico Locale e Grandi Progetti si è proceduto ad adottare lo schema di Avviso Pubblico di Selezione di "Interventi di dragaggio dei fondali marini unitamente alla gestione dei sedimenti estratti" e lo schema di Disciplinare regolante i rapporti tra la Regione Puglia e i Soggetti Beneficiari.

Il finanziamento complessivo destinato al presente Avviso Pubblico di Selezione di "Interventi di dragaggio dei fondali marini unitamente alla gestione dei sedimenti estratti", è di complessivi € 48.000.000,00.

L'avviso è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 110 del 21.09.2017.

L'assegnazione delle risorse è effettuata secondo la procedura "a sportello", per cui si procederà ad istruire le istanze secondo l'ordine cronologico d'arrivo delle stesse e sino a concorrenza delle risorse finanziarie disponibili, ammettendo a finanziamento le proposte progettuali che abbiano conseguito, a seguito di istruttoria, un punteggio minimo di 60/100.

Domande e Risposte (FAQ) - File aggiornato al 05.12.2017

Nella presente sezione viene pubblicato l'Avviso Pubblico comprensivo dei seguenti allegati che ne sono parte integrante utili per la presentazione delle istanze da parte dei partecipanti:

Allegato 1: Scheda di Istanza di Candidatura
Allegato 1a):  Relazione tecnico-illustrativa
Allegato 1b): Modello di Autocertificazione

IL Responsabile del Procedimento è  l'Ing. Enrico Campanile.
Le richieste di informazioni e/o di chiarimenti, rispetto ai contenuti del presente Avviso Pubblico, potranno essere formulate esclusivamente in forma scritta, inviando una comunicazione, a firma del rappresentante legale ovvero del RUP formalmente individuato per il Soggetto Beneficiario, al seguente indirizzo PEC: servizio.gestionetpl.regione@pec.rupar.puglia.it

2017-11-15 12:45:00.0

Menu documenti

Documenti

ultimo aggiornamento: mar, 14 novembre 2017 @ 15:31

Eventi


Settimana di