Scheda struttura

indietro Indietro DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE -> SEZIONE FINANZE

SERVIZIO TRIBUTI DERIVATI E COMPARTECIPATI

DIRIGENTE DI SERVIZIO: MARIANGELA LOMASTRO

  • Sede: VIA G. GENTILE 70100 BARI

Descrizione e competenze

- Programmazione e gestione delle attività inerenti le entrate tributarie riferite a: addizionale regionale all ' irpef, irap, addizionale regionale all 'accisa sul consumo di gas naturale (cd Arisgan), imposta regionale sulla benzina per autotrazione (Irba), compartecipazione Iva, accisa benzina e accisa gasolio; - verifica di competenza e di cassa delle entrate derivate (compartecipazione IVA, fondo perequativo nazionale, Irap, Addizionale Irpef) ai sensi del d.lgs 56/2000 e del d.lgs 68/2011 ivi comprese le entrate relative al finanziamento sanitario annuale di parte corrente; - legge finanziaria regionale e redazione del bilancio di previsione, dell 'assestamento di bilancio e del rendiconto di gestione in ordine ai cespiti di competenza; - azioni di contrasto all 'evasione fiscale: attività di controllo ed accertamento sui contribuenti; verifiche fiscali in materia di addizionale regionale all 'accisa sul consumo di gas naturale e di irba condotte anche in collaborazione con l ' Agenzia delle Dogane e con la Guardia di Finanza; rafforzamento della lotta all 'evasione in materia di add.le irpef e irap condotte in collaborazione con l 'Agenzia delle Entrate ai sensi di specifica Convenzione; - recupero dell 'evasione tributaria e accertamento delle imposte evase; - iscrizione a ruolo per la riscossione coattiva e relativa rendicontazione contabile ; - difesa giurisdizionale presso le Commissioni tributarie di primo e secondo grado in ordine al contenzioso relativo ai tributi gestiti; - attività istruttoria e di riscontro inerente a pareri, consulenze, interpelli, istanze di autotutela, accesso agli atti, richieste del Garante del contribuente, sgravi, discarichi, rimborsi, storni per errata indicazione codice regioni, riesami e rateazioni; - monitoraggio, rendicontazione e disposizioni di prelevamento delle entrate tributarie affluite sui conti correnti postali intestati alla Sezione Finanze e consequenziale acquisizione al bilancio regionale, relativamente ai tributi di competenza; - insinuazione nelle procedure concorsuali e fallimentari per i crediti di imposta afferenti ai tributi gestiti; - relazioni con il Ministero delle Finanze - Ragioneria Generale dello Stato e Dipartimento delle Finanze - con particolare riferimento alla finanza derivata e alle stime di gettito e consuntivazioni per irap e addizionale regionale all 'Irpef; rapporti con l 'Agenzia delle Entrate, l 'Agenzia delle Dogane, la Guardia di Finanza, Equitalia, Sogei, Poste italiane spa, contribuenti e ordini professionali.

Dipendenti