top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

Giunta regionale. Lavori conclusi

 La Giunta regionale ha deciso la conferma dell'adesione della Regione Puglia all'Associazione POLIS - EUROPEAN CITIES AND REGIONS NETWORKING FOR INNOVATIVE TRANSPORT SOLUTIONS con sede in Bruxelles, per l'anno 2019. La spesa per l'anno 2019 a carico del bilancio autonomo è di € 10.395,00

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

La Giunta regionale ha indetto , ai sensi dell'art. 68 del D. Lgs n. 152 del 2006, la Conferenza programmatica preordinata all'espressione del parere sul Progetto di Piano per l'Assetto Idrogeologico (PAI) relativamente al territorio comunale di Ruffano.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha di istituito il Tavolo Regionale in materia di apprendimento permanente, con la finalità di  condividere la costruzione, l'attivazione e la governance della rete regionale dei servizi di individuazione, validazione e certificazione delle competenze e promuovere la realizzazione di interventi integrati rivolti a soggetti adulti.
L' Esecutivo ha anche stabilito che al suddetto Tavolo partecipino i referenti delle Sezioni regionali afferenti ai sistemi della formazione professionale, dell'istruzione e del lavoro, delle Università e Politecnico di Bari in virtù dell'accordo sottoscritto il 20 giugno 2018, l'Ufficio Scolastico regionale e CPIA di Puglia.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha  approvato lo schema di "Protocollo d'intesa" -tra Regione Puglia, Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio (ASSET), Ministero dei beni e delle attività culturali - Segretariato Regionale per la Puglia,  Ministero dei beni e delle attività culturali - Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bari, Ministero dei beni e delle attività culturali - Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto, Comune di Monopoli e Comune di Fasano- finalizzato alla costituzione di un gruppo di lavoro di coordinamento per la progettazione e realizzazione della ciclopedonale Monopoli-Fasano, tronco intercomunale della Ciclovia nazionale Adriatica.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato i criteri di selezione -per l'anno 2019- per la concessione di contributi in favore dei Comuni pugliesi e dei loro consorzi, finalizzati alla redazione di strumenti urbanistici generali.
L'Esecutivo ha inoltre dato mandato al Servizio Osservatorio Abusivismo e Usi civici di provvedere  all'istruttoria, alla valutazione delle istanze trasmesse entro il termine del 31 marzo 2019 dagli enti richiedenti e alla definizione dei termini entro i quali dovranno essere presentati gli strumenti e  progetti urbanistici di cui all'art. 3 della L.R. n 31/74, nonché ai conseguenti provvedimenti di assegnazione dei contributi secondo i criteri di priorità e di selezione fissati in delibera.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Giunta regionale ha approvato il Programma Operativo per la seconda annualità di "PugliaCapitaleSociale 2.0 - Programma regionale per la cittadinanza attiva e la promozione del bene comune" (2019).
Il Governo regionale ha  inoltre confermato l'utilizzo della somma di Euro 1.474.640,00 per le attività previste dal Programma "PugliaCapitaleSociale 2.0 - Programma regionale per la cittadinanza attiva e la promozione del bene comune".
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale   ha approvato la Convenzione con  CORECOM Puglia, Università degli Studi di Bari - Dipartimento For.Psi.Com(sede del Master in giornalismo), Ordine dei giornalisti della Puglia e  Assostampa, per la promozione delle attività sociali e culturali di interesse collettivo delle organizzazioni del Terzo Settore attraverso l'accesso radiofonico e televisivo alle trasmissioni regionali della concessionaria del servizio radiotelevisivo pubblico, ai sensi della L. 14 aprile 1975 n. 103, nell'ambito del Programma Operativo "PugliaCapitaleSociale 2.0" (II annualità – 2019).
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato  lo schema di "Protocollo d'intesa", tra Ministero Infrastrutture e Trasporti, Regione Puglia, Regione Basilicata e Regione Campania per la progettazione e la realizzazione della Ciclovia dell'Acquedotto pugliese, in attuazione dell'articolo 1, comma 640, della legge 28 dicembre 2016 e successive modificazioni, cha annulla e sostituisce il protocollo già sottoscritto in data 27/07/2016, nella parte in cui non ha prodotto effetti.
Con lo stesso atto, la Giunta  ha  confermato la Regione Puglia quale soggetto capofila con funzione di coordinamento tra le  Regioni e di interfaccia con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, e di coordinamento di tutte le attività di progettazione eseguite da ciascuna Regione, volte alla progettazione unitaria della Ciclovia dell'Acquedotto Pugliese, al fine di assicurare l'uniformità della segnaletica e degli standard oltre che la continuità del percorso. L'Esecutivo ha  quindi ribadito, come già deliberato nella DGR 690 del 09/05/2017, che per la parte pugliese di ciclovia il soggetto attuatore per il tronco nord sulla strada di servizio dell'Acquedotto pugliese (dal confine con la Basilicata a Monte Fellone  con bretella Bari-Gioia del Colle) è la società AQP spa e per il tronco sud (Monte Fellone-Santa Maria di Leuca) è la Regione Puglia.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

La Giunta regionale ha approvato lo schema di Convenzione con Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici e con il Comune di Adelfia, finalizzato alla concessione in uso al Comune di Adelfia, a titolo gratuito, delle opere, strutture e sottoservizi realizzati per il completamento del cavalcaferrovia al km 10+701,70 della linea ferroviaria Bari Mungivacca – Putignano ubicato in agro di Adelfia, nelle more del perfezionamento della classificazione della strada comunale, ai sensi dell'art. 4 L.R. 38/1977 e s.m. e i. e dell'art. 2 D.Lgs. 285/1992 e s.m. e i. e del successivo trasferimento della proprietà al Comune di Adelfia.

gio, 14 marzo 2019 @ 15:50