top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

Giunta regionale. Conclusi i lavori della prima seduta del 2020

Di seguito, la sintesi dei principali argomenti discussi ed approvati:


La Giunta regionale ha approvato  la "NOTA PER LA IDENTIFICAZIONE DELLE OPZIONI DI SEMPLIFICAZIONE DEI COSTI PER L'EROGAZIONE DI VOUCHER PER LA FREQUENZA DI MASTER POST LAUREAM," unitamente alle relative tabelle di costo da applicare integralmente nella formulazione dell'Avviso Pubblico in corso di adozione ai fini dell'erogazione di "VOUCHER PER LA FORMAZIONE POST-UNIVERSITARIA" in favore di giovani neolaureati pugliesi.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato  uno  schema di Convenzione con l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) per la verifica telematica del giudizio medico – legale di invalidità civile, acquisito anche il parere favorevole del "Garante Regionale dei Diritti delle Persone con Disabilità" istituito all'art. 31-ter della Legge regionale 10/07/2006, n. 19: "Disciplina del sistema integrato dei servizi sociali per la dignità e il benessere delle donne e degli uomini in Puglia".
L'entrata in vigore, infatti,  del nuovo Regolamento Europeo 2016/679 sulla protezione dei dati, rafforzando considerevolmente la tutela dei diritti e delle libertà delle persone fisiche in materia di privacy e gestione dei dati personali (in particolare di quelli che rivelino l'origine razziale o etnica, le convinzioni religiose e filosofiche, nonché il trattamento, tra gli altri, dei dati relativi alla salute)  ha determinato  notevoli difficoltà  all'attuale gestione delle gratuità nel TPL, sia riguardo il rispetto dell'attuale normativa, sia riguardo le oggettive difficoltà gestionali a carico delle imprese di trasporto pugliesi nella gestione e conservazione del dato, sia in riferimento ai rischi di comportamenti fraudolenti.
Con l'approvazione della convenzione, dovrebbero essere risolte le difficoltà  per l'ottenimento dei titoli di viaggio gratuiti o a tariffa ridotta per i cittadini pugliesi aventi diritto.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha approvato il documento "Integrazioni alle Disposizioni operative e di gestione del Sistema Informativo Regionale Turistico SIR­TUR - Modalità attuative di tenuta e gestione del Registro regionale delle strutture ricettive non alberghiere" per dare attuazione alle procedure amministrative consequenziali all'istituzione ed alla gestione del "Registro regionale delle strutture ricettive non alberghiere".
L'Esecutivo ha  inoltre stabilito l'obbligo di indicare e di pubblicare il Codice identificativo di struttura (CIS) per ogni singola unità ricettiva pubblicizzata con scritti o stampati o supporti digitali e con qualsiasi altro mezzo all'uopo utilizzato decorre dal 1° giugno 2020.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Patto perla Puglia. Rinnovo del  materiale rotabile.La Giunta regionale  ha approvato l'aggiornamento del Programma di Investimenti precedentemente adottato con D.G.R. n. 1611/2019 con l'assegnazione della complessiva dotazione finanziaria pari a 116,560 come di seguito:
1. 72,765 milioni di euro a fronte di un programma di investimenti per il rinnovo del materiale rotabile su gomma di 121,275 milioni di euro ; 43,795 milioni di euro per il finanziamento al 100% di n. 4 treni con l'opzione per un quinto, nel caso in cui dovessero essere reperite ulteriori risorse finanziarie
2. di riconoscere che il contributo complessivo di 116,560 milioni di euro da destinarsi al programma di investimenti per il rinnovo del materiale rotabile su gomma e su ferro per il TPL a valere sulle risorse della Delibera CIPE n. 54/2016, della Delibera CIPE n. 98/2017 e del "Patto per la Puglia" rientra nell'ambito di applicazione di cui al Reg. (CE) n. 1370/2007 e s.m.i., del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 ottobre 2007 .
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

La Giunta regionale  ha definito, ai sensi dell'art. 3, comma 3, lett. e) della Legge Regionale n. 18/2002 e s.m.i lo  "schema tipo" del bando di gara, per gli Enti Locali che affidano i servizi  dei mezzi di trasporto pubblico locale,  quale atto prodromico alla celebrazione, da parte degli EE.LL., delle gare per l'affidamento dei servizi di trasporto pubblico automobilistico urbani ed extraurbani.

 

lun, 13 gennaio 2020 @ 16:08