top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

Leo presenta il progetto PASSI: "Il roadshow è un'occasione importante per i territori e per promuovere la cooperazione"

REGIONE PUGLIA E ALLEANZA COOPERATIVE PUGLIA
INSIEME PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PASSI
LEO: "IL ROADSHOW È UN'OCCASIONE IMPORTANTE PER I TERRITORI E PER PROMUOVERE LA COOPERAZIONE"
25 LE TAPPE DEL CAMPER ITINERANTE, SI PARTE DAL QUARTIER LIBERTÀ DI BARI, POI FOGGIA E TARANTO


"Oggi occorre cooperare e condividere, occorre fare le cose insieme. E questo lo può fare meglio di tutti gli altri, il sistema delle cooperative. PASSI è una iniziativa  importante perché incontra le persone, va sul territorio ad ascoltare, a capire, a diffondere l'informazione, a raccogliere istanze e a promuovere la cooperazione".

Così l'assessore alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo che ha partecipato questa mattina alla conferenza stampa di presentazione del roadshow "PASSI", l'iniziativa a cura dell'Alleanza delle Cooperative Puglia, sostenuta dalla Regione Puglia (risorse a valere sulla L.R. n.23/1988). All'incontro con i giornalisti sono intervenuti anche Carmelo Rollo, portavoce dell'Alleanza delle Cooperative Puglia, e i co-presidenti Piero Rossi e Giovanni Schiavone.

"PASSI è un'occasione importante – ha continuato Leo - perché verrà utilizzato un camper itinerante che farà 25 tappe, recandosi soprattutto nelle zone interne, dove c'è maggiore difficoltà a reperire le informazioni. Un camper dunque che nasce per ascoltare e promuovere. PASSI è un programma che continuerà e andrà avanti e come tutti i progetti importanti, la Regione lo supporta e lo incentiva. Sono particolarmente soddisfatto oggi – ha concluso l'assessore - per quello che è stato fatto e per quello che si farà e per questo ringrazio il movimento delle cooperative, avendo la consapevolezza che la cooperazione è fondamentale per raggiungere obiettivi e risultati ambiziosi  importanti".

"Stiamo facendo un grande sforzo – ha detto il portavoce di Alleanza Cooperative Puglia Carmelo Rollo - per stare insieme e ci teniamo a sottolinearlo, PASSI infatti è un progetto di Alleanze cooperative italiane Puglia all'interno del quale ci sono Legacoop, Confcooperative e AGCI. Lo abbiamo proposto alla Regione Puglia, che è stata subito disponibilissima, perché abbiamo intuito e ci siamo resi conto che ci sono grandi aree e molti comuni che spesso non hanno l'informazione, non sono coinvolti e  non condividono quello che accade".

Per Rollo dunque "un percorso di ascolto e di raccolta delle istanze, condividendo gli strumenti che sono a disposizione (quelli della Regione e quelli del sistema cooperativo) per fare impresa, impresa cooperativa".

"Ci aspettiamo – ha concluso il portavoce dell'Alleanza - una grande attenzione da parte degli amministratori, consigli comunali, e associazioni territoriali. Abbiamo la necessità di essere in tanti perché questo è un progetto di un territorio. Ecco il senso. Dobbiamo stare insieme per fare il passo verso l'innovazione, per fare il passo verso il futuro. Sicuramente non un passo indietro, ma un passo in avanti".

Per Piero Rossi (Confcooperative), "PASSI è un progetto di rilevanza collettiva che risponde anche alla necessità di intercettare i territori, restituendo loro, attraverso la conoscenza degli strumenti disponibili,  una capacità di auto imprenditorialità". Per Giovanni Schiavone infine (AGCI) "PASSI è una sfida vera e propria, andando a cercare sul territorio chi può fare impresa cooperativa". 

Il camper di PASSI porterà gli sportelli delle Centrali cooperative, Confcooperative, Legacoop e AGCI, sui territori e nelle comunità della Puglia con particolare attenzione per quelle ricadenti nelle aree interne. Si comincerà dal quartiere Libertà di Bari, subito dopo i festeggiamenti per San Nicola perché anche le periferie, a volte, sono dimenticate dall'Informazione. Le altre due grandi città toccate dal roadshow saranno Foggia e Taranto. Poi, le altre tappe saranno tutte nei piccoli comuni dell'entroterra. Finalità dell'iniziativa sarà promuovere un'esperienza di prossimità che porterà la mutualità della cooperazione nelle piazze e nei luoghi teatro della vita quotidiana delle persone, che potranno così avere accesso agli strumenti di promozione e supporto per fare impresa cooperativa e offrirsi un'opportunità di buon lavoro.

FOTO

mar, 17 aprile 2018 @ 12:36