top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

Puglia protagonista a Roma del " Made in Med"

Il 18 e 19 aprile la Regione presenta  i risultati dei primi diciotto  mesi di attività della community mediterranea dei soggetti che si occupano di innovazione azione sociale e creativa,  nel più grande evento organizzato del programma di cooperazione  Interreg MED.

 Il 18 e 19 aprile la Regione Puglia sarà uno dei protagonisti di Made in MED, il grande evento organizzato dal Programma Interreg MED in scena a Roma all'Auditorium del Massimo.
Durante la due giorni romana, gli oltre 900 partecipanti attesi, provenienti da tutta Europa e dai paesi associati, potranno toccare con mano i risultati che il Programma MED e i suoi 90 progetti hanno raggiunto i questi primi diciotto mesi di vita. Un'occasione unica per tutte le otto comunità tematiche del programma  di trasferire l'idea e i valori del lavoro congiunto, della condivisione di conoscenze e innovazione e, al tempo stesso, di guardare al futuro della cooperazione nel Mediterraneo.
L'evento si articola in una conferenza incentrata su tre temi trasversali (cambiamenti climatici, blue economy e crescita inclusiva) e un'area espositiva alle quali la Regione Puglia e tutta la community Social&Creative che la Regione coordina hanno attivamente contribuito, diventando una delle voci più importanti della manifestazione . Alla community, infatti, è stata affidata la gestione dell'intera sessione dedicata alla crescita inclusiva, in programma il pomeriggio del 18 aprile. Inoltre, nell'area espositiva, la community si presenta al grande pubblico attraverso la metafora del coworking, allestendo uno spazio animato da testimonial e prodotti dell'industria culturale e creativa e dell'innovazione sociale.
"La Regione Puglia presenta a Roma in questi giorni alcuni dei risultati concreti delle proprie politiche per l'innovazione tecnologica e sociale e per lo sviluppo di imprese, politiche oggi considerate all'avanguardia non solo in Italia, ma in tutto il Mediterraneo – sottolinea Domenico Laforgia, direttore del Dipartimento Sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro della Regione Puglia. Nell'ambito della cooperazione mediterranea, la Puglia sta trasferendo competenze e le sue buone pratiche negli appalti pubblici innovativi, nel coworking, nell'innovazione sociale, nella creazione di cluster dell'industria creativa e culturale, nell'innovazione dell'industria tessile e nella sharing economy. Attraverso la Regione, il Programma MED permette quindi al nostro territorio di cogliere opportunità di sviluppo economico in settori nuovi e tradizionali, con un approccio finalizzato alla crescita inclusiva."
Guidata dalla Regione Puglia, in collaborazione con ARTI e Innovapuglia, la community Social&Creative coinvolge 11 progetti e oltre 130 tra partner e associati, impegnati nell'analisi e nell'esplorazione delle diverse declinazioni della creatività e dell'innovazione sociale, tra cui coworking, open data, sharing economy, impresa innovativa, design creativo.
Obiettivo della community è sperimentare e applicare un "modello mediterraneo di innovazione", in grado di valorizzare le politiche e le pratiche regionali di specializzazione intelligente, e trasmetterlo ai vari territori e attori interessati, creando così una comunità europea sui temi dell'innovazione sociale e della creatività.
Il programma dell'evento è disponibile qui.
Maggiori informazioni sulla community Social&Creative sono disponibili qui.


Servizio Comunicazione ARTI
Tel. +39 080 96.74.217- 219
comunicazione@arti.puglia.it - www.arti.puglia.it
(comun.)

mar, 17 aprile 2018 @ 11:14