top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

Mobilità Sostenibile: Giannini illustra programma mobilità ciclistica in Puglia

Giannini, Mobilità ciclistica in Puglia: la Regione illustra la proposta di Piano regionale - Mercoledì 20 giugno, Fiera del Levante – Sala Convegni, Padiglione  152

 

La Regione Puglia, sezione mobilità sostenibile, d'intesa con l'ASSET (Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio), ha avviato la fase di redazione del Piano Regionale della Mobilità Ciclistica secondo quanto previsto dalle direttive recentemente approvate a cura del Ministero dei Trasporti e secondo gli indirizzi già delineati in precedenti norme regionali.

Per illustrare gli obiettivi ed il programma di redazione del Piano regionale, l'assessore ai Trasporti della Regione Giovanni Giannini e il Commissario Straordinario dell'ASSET Elio Sannicandro, incontreranno i Sindaci ed i rappresentanti dei Comuni nonché tutte le altre istituzioni ed i soggetti interessati alla promozione della mobilità ciclistica.

L'incontro si svolgerà mercoledì prossimo, 20 giugno, alla Fiera del Levante nella sala convegni del Padiglione n. 152 della Regione.

Il Piano regionale della mobilità ciclistica si propone, attraverso interventi di carattere infrastrutturale, promozionale, formativo e organizzativo, di far crescere negli anni la quota di riparto modale di spostamenti in bici contribuendo, da un lato a liberare le città dal traffico veicolare privato fonte di inquinamento e congestione stradale e dall'altro a sviluppare il cicloturismo con importanti ricadute sul territorio locale in termini di sviluppo sostenibile.

L'assessore ai Trasporti della Regione Puglia, Giovanni Giannini, dichiara: "Il Piano regionale della mobilità ciclistica, con il coinvolgimento diretto di tutti i soggetti interessati al governo del territorio, deve porsi l'obiettivo di dare vita ad una rete ciclabile regionale di alta qualità, integrata con le altre reti di trasporto, che consenta la percorribilità in bici di lunga percorrenza da un capo all'altro della Puglia, il collegamento in bici tra comuni vicini e l'utilizzo urbano della bici, al posto dell'auto, negli spostamenti brevi di tutti i giorni".

mer, 13 giugno 2018 @ 09:50