top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

Emiliano a Fasano per la prima tappa del progetto Apulian LifeStyle: "Creare salute attraverso il cibo ben coltivato e ben prodotto"

APULIAN LIFESTYLE E ICT PER IL DISTRETTO SALUTE DELLA PUGLIA
EMILIANO: "CREARE SALUTE ATTRAVERSO CIBO BEN COLTIVATO E BEN PRODOTTO"
IL PRESIDENTE A FASANO PER LA PRIMA TAPPA DI UN PERCORSO DEDICATO ALLA PROMOZIONE DELLA SALUTE


"In Puglia la produzione di alimenti secondo regole tradizionali che ne garantiscano la genuinità è un modo per costruire salute. Un modo per prevenire o guarire da alcune malattie. È soprattutto un modo di vivere e di produrre, di tutelare il paesaggio e di tenerlo esente dall'inquinamento e dai rifiuti. È una filosofia di vita diventata appunto uno stile di vita. Lo stiamo spiegando innanzitutto ai pugliesi perché lo identifichino, lo "rubino" alle nonne per tramandare un modo di produrre, conservare gli alimenti e metterli in tavola. Anche il nostro turismo, che noi chiamiamo esperenziale, mira ad accogliere chi viene in Puglia condividendo uno stile di vita sano. Diffondere conoscenze e buone prassi che creino salute attraverso il cibo ben coltivato, ben prodotto e garantito, è l'obiettivo di questo progetto che restituisce centralità alla persona".

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano questa mattina a Fasano in occasione della prima giornata di presentazione del progetto "Apulian LIfestyle"e ICT per il distretto della salute della Puglia.

L'obiettivo di Apulian LifeStyle è quello di produrre, promuovere e proteggere il bene Salute attraverso uno stile di vita adeguato a vantaggio del singolo individuo e dell'intera collettività, con un impatto estremamente positivo sullo sviluppo sociale ed economico del territorio di appartenenza.

Il percorso prevede per quest'anno l'organizzazione di sette tappe, delle quali Fasano è la prima, per promuovere e far conoscere nei territori pugliesi, il progetto della Presidenza della Giunta regionale Apulian Lifestyle e ICT per il Distretto Salute della Puglia, sviluppatosi nell'ambito delle politiche di "Smart Specialization Strategy" promosse dalla Regione Puglia.

 


L'evento di quest'oggi, promosso dalla ASL di Brindisi, prevede una giornata di incontri anche per domani 24 marzo.
Le attività si svolgeranno presso l'RSSA "Canonico Rossini" di Fasano in Via Gravinella, dove sono previste diverse aree tematiche:

- area destinata al progetto sperimentale di "Alimentazione come terapia in Valle d'Itria", per illustrare gli obiettivi della sperimentazione;
- Laboratorio di informazione studenti, con attività didattiche per gli alunni delle scuole primariedel territorio sui temi della Dieta Mediterranea Sostenibile Pugliese;
- Laboratorio di formazionedestinato esclusivamente alle figure sanitarie, dell'ASL di Brindisi
- MEDIcuCINA, showcooking sui temi pratici di scelta e preparazione delle materie prime agroalimentari al fine di preservare ed esaltare le proprietà nutrizionali e salutistiche, con particolare attenzione al tema dell'Anno del Cibo Italiano, promosso dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e dal Ministero dei beni culturali e del turismo;
- "Apprendisti digitali", per fornire ai cittadini gli strumenti utili in materia di digitalizzazione e servizi socio-sanitari;
- Temporary Coworking, un luogo di contaminazione tra ricerca ed innovazione, spazio aperto e condiviso destinato a startup e realtà consolidate espressione dell'economia locale ed orientate alla tutela del territorio in cui promuovere idee, visioni, fabbisogni ed esperienze per la tutela della Salute e la promozione del territorio, facendo ricorso alle Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (ICT);
- Lifestyle, area dedicata all'attività fisica con la presenza di un personal trainer. Saranno forniti strumenti semplici e quotidiani per tenersi in forma in modo da realizzare anche presso la propria abitazione.

Alla prima tappa in terra di Brindisi, seguirà la seconda a Taranto prevista a maggio 2018 sulla "Promozione della Blue Growth (Crescita Blu - Economia Blu)" e, successivamente, altre azioni local che interesseranno l'intero territorio r
egionale,toccando tematiche come l'Agricoltura Sociale, Biologica e Biodinamica.
E' attiva una pagina web dedicata all'evento di Apulian Lifestyle e ICT per il Distretto Salute della Puglia, all'indirizzo http://apulianlifestyle.thcs.it/ dove è possibile consultare il programma ed effettuare la pre-registrazione.

Il progetto, nella sua complessità, è stato realizzato dalla struttura Health Marketplace della Presidenza della Regione Puglia e dalla Direzione Amministrativa di Gabinetto, in collaborazione con l'Agenzia Regionale Strategica per la Salute ed il Sociale (AReSS), l'Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione (ARTI), il Centre International deHautes Etudes Agronomiques Méditerranéennes di Bari (CIHEAM– Bari) e il Dipartimento Interdisciplinare di Medicina dell'Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari.


 

ven, 23 marzo 2018 @ 14:37