Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





Press Regione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Susanna Napolitano - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)
Dentamaro: "Portare la voce della Puglia ai tavoli del Governo centrale"
“E' importante, in questo momento di forte crisi del sistema paese, riuscire a portare la voce della Puglia nei tavoli in cui Governo centrale, Regioni ed Enti locali decideranno le prossime mosse da prendere per ridisegnare l'architettura istituzionale della Repubblica, così da stimolare la crescita e lo sviluppo economico”. Queste le dichiarazioni dell'Assessore al Sud e Federalismo, Marida Dentamaro al termine nella Conferenza delle Regioni durante la quale sono stati designati i componenti del livello regionale nella Commissione paritetica mista Governo – Regioni - Enti locali per il rinnovamento delle Istituzioni della Repubblica e per il sostegno allo sviluppo ed alla crescita economica. “E' dovere della politica - prosegue Dentamaro – impegnarsi fino in fondo per snellire gli apparati pubblici e ridurne drasticamente i costi, nonché garantire un equo sviluppo di tutto il paese, senza lasciarsi tentare da derive di stampo nordista, riconoscendo al sud ed alla sua classe dirigente gli spazi che merita e che si conquista con la buona amministrazione ed il duro lavoro di ogni giorno”. La Commissione sarà presieduta dal Ministro Fitto, su delega del Presidente del Consiglio dei Ministri, e vedrà la partecipazione dei Ministri per le riforme e per il federalismo, per la semplificazione normativa, per la Pubblica amministrazione e per l'innovazione, dell'economia e delle finanze e dell'interno, nonché dei Presidenti di ANCI ed UPI e di altri quattro Presidenti di Regione o Assessori, tre Sindaci ed un Presidente di Provincia. (com.)
Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Gio, 06 Ottobre 2011 @ 18:14
Categoria: Comunicati S. Stampa Giunta
Scritto da: