Direttore responsabile: Dott.ssa Maria Antonia Iannarelli
Bandiera Europa





Pesca

La Regione Puglia dedica particolare attenzione all’evoluzione del comparto pesca, in modo coerente con i principi di conservazione e sfruttamento sostenibile delle risorse alieutiche e con gli orientamenti della politica comunitaria della pesca riguardanti gli aspetti ambientali, economici e sociali. Tale sviluppo è sostenuto dai Fondi Strutturali Europei (SFOP 2000-2006), dal Fondo Europeo della Pesca (FEP 2007-2013) e dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP 2014-2020).

Compito della Regione Puglia è quello di favorire lo sviluppo del partenariato per potenziare l’effetto sinergico delle risorse comunitarie e dello Stato assecondando il ricorso a fonti private di finanziamento, in modo da incrementare la redditività delle operazioni nell’ambito del “Piano Strategico Nazionale” e del “Piano Operativo Nazionale di Attuazione”.
Analoga importanza è dedicata al rafforzamento della competitività, della ristrutturazione e riorientamento delle attività economiche con la promozione del pescaturismo ed ecoturismo, delle pluriattività dei pescatori, delle infrastrutture e dei servizi e lo sviluppo e il miglioramento del patrimonio naturale ed architettonico, nonchè delle competenze professionali collegate alla pesca.