Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Formazione nell’area dello svantaggio

Nell’ambito della formazione superiore la Regione programma interventi formativi, corsali o individualizzati, destinati esclusivamente a tossicodipendenti, ex tossicodipendenti, nomadi, rifugiati, immigrati, prostitute ed ex prostitute, ristretti ed ex ristretti, persone positive HIV, disabili in età non scolare, portatori di handicap, minori ad alto rischio, persone invalide e malati mentali.
Gli interventi, finalizzati all’inserimento e reinserimento nel mercato del lavoro di gruppi svantaggiati, sono specificatamente promossi nell’ambito della Misura 3.4 del POR Puglia 2000-2006.