Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





Press Regione

Vendola risponde appello Dario Stefàno: "nuova stagione legalità a Foggia"

 “Io e la Regione Puglia siamo a disposizione per qualsiasi attività serva ad inaugurare una nuova stagione di legalità a Foggia e in tutta la Puglia”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha risposto all’appello che questa mattina il Senatore Dario Stefàno, attraverso le pagine del quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno, gli ha rivolto sulla necessità di avviare a Foggia e in Capitanata una nuova stagione della legalità “per combattere il silenzio, vincere sulla violenza e sconfiggere la mafia”.

“Non si può non raccogliere positivamente l’appello del Senatore Dario Stefàno affinchè si costruisca, a Foggia e in Capitanata, una forte e limpida mobilitazione contro la violenza del racket e dei clan – ha detto il Presidente - occorre rompere quella barriera di omertà e di grave sottovalutazione che rende talvolta invisibile quella cosa immonda che si chiama mafia. Gli omicidi, le bombe, le minacce, le estorsioni ai commercianti, il caporalato, le entrature nel mondo economico e nel mondo politico; tutto questo non è solo cronaca nera e non si può solo, a tutto questo, reagire con la repressione. La repressione serve se è efficace, costante e capace di colpire i manovali ma anche i registi delle reti criminali. Ma oltre la repressione serve la ribellione sociale, la rivolta delle coscienze contro chi ferisce la convivenza e minaccia la vita democratica. Per queste ragioni – ha concluso Vendola - io e la Regione Puglia siamo a disposizione per qualsiasi attività serva ad inaugurare una nuova stagione di legalità a Foggia e in tutta la Puglia”.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 07 Ottobre 2014 @ 12:12  » Comunicati S. Stampa Presidente «
Appuntamenti Nardoni mer 8.10
Mercoledì 8 ottobre, alle ore 16, l’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni, presiederà la riunione per la sottoscrizione dell’accordo per il rinnovo del credito agrario, convocata nella Sede dell’Assessorato (L.mare N. Sauro, 45 – Bari).
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 07 Ottobre 2014 @ 11:59  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Legge sulla partecipazione:presentazione di Barbanente Minervini Nicastro .

Giovedì 9 ottobre alle ore 10.30, presso la Nuova Sede Regionale (via Gentile 52 – Bari Japigia – sala al 5° piano) la vicepresidente Angela Barbanente (Urbanistica) e gli assessori Guglielmo Minervini (Trasparenza) e Lorenzo Nicastro (Ecologia) terranno una conferenza stampa per la presentazione del disegno di legge “Indirizzi e linee guida per la partecipazione nei processi di trasformazione del territorio”. Coinvolgimento, informazione qualificata, progettazione condivisa, attuazione, gestione e monitoraggio dell’intervento, trasparenza e tracciabilità, decisione sono i punti cardine della nuova legge che sarà proposta per l’approvazione. La confstampa sarà trasmessa in streaming

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 07 Ottobre 2014 @ 09:35  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Appuntamenti Godelli mar 7.10

L'assessore alla Cultura e Mediterraneo, Silvia Godelli, parteciperà martedì 7 ottobre alle ore 11 a Taranto (Palazzo di Città - Sala degli Specchi) alla presentazione della V edizione del Forum di coproduzione euromediterraneo (Taranto, 9-11 ottobre). Il Forum è realizzato da Afc con il sostegno della Regione Puglia-Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo e Assessorato allo Sviluppo Economico, con il patrocinio della Città di Taranto e di Eurimages, in collaborazione con ACE, Sofia Meetings e Focal.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 16:40  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Nicastro, Tempa Rossa: Giunta approva richiesta riesame decreto ministeriale

“La giunta regionale ha approvato oggi su mia proposta la delibera con cui si chiede al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di riesaminare il decreto ministeriale con cui si concede la Via-Aia (valutazione impatto ambientale-autorizzazione integrata ambientale) al progetto “Tempa Rossa” a Taranto”.

Lo annuncia al termine della seduta odierna della Giunta l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente, Lorenzo Nicastro.

“Tenendo conto delle novità intervenute in relazione all’approvazione del Piano concernente le prime misure di intervento per il risanamento della qualità dell’Aria del quartiere Tamburi di Taranto che tra l’altro prevede il riesame delle autorizzazioni integrate ambientali del comprensorio industriale di Taranto e Statte e della legge regionale sulla valutazione del danno sanitario (21/2012) – prosegue Nicastro – abbiamo avviato la formale procedura di richiesta di riesame per il progetto di stoccaggio di Eni. Il tutto anche alla luce delle considerazioni espresse dall’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente con la lettera del 25 settembre scorso che riguardano aspetti ambientali e questioni riferite al rischio di incidenti rilevanti. La delibera riguarda il DM 573/2011 ed è stata approvata ai sensi dell’art. 29 octies comma 4 del D. lgs 152/2006”.

“Parallelamente, come già comunicato nei giorni scorsi, Arpa Puglia coordinerà il lavoro di redazione della Vds (valutazione danno sanitario) sulla traccia di quanto già fatto per lo stabilimento Ilva e attendiamo lo studio dell’azienda che certifichi il non aggravio di emissioni in atmosfera. Questi elementi – conclude Nicastro – confrontati con i dati in nostro possesso che riguardano l’area di Taranto permetteranno di valutare l’incidenza effettiva del progetto, anche in termini sanitari, e, cosa ancora più importante, di inserire nell’iter sulla nuova Aia le valutazioni sulle ricadute sanitarie, peraltro già richiamate nelle prescrizioni inserite nel parere Via Regionale del 2011”.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 16:14  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Giunta regionale. Terminati i lavori


La Giunta regionale ha chiesto al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare di riesaminare il decreto ministeriale di compatibilità ambientale relativo allo stoccaggio del greggio proveniente dal giacimento Tempa Rossa presso la raffineria Eni di Taranto.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha preso atto del Protocollo d’Intesa tra Regione Puglia, Anci e Formedil Puglia per l’avvio di una sperimentazione finalizzata alla realizzazione dei “ Cantieri di Cittadinanza”, previsti dall’art. 15 della L.R. 37/2014, sottoscritto il 20m settembre scorso.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha accolto la proposta dell’ARCA SUD SALENTO ( Agenzia regionale condizione abitativa), determinando la quota dei proventi delle vendite effettuate nell’anno 2013 nella misura dell’80%, pari a €460.927,81. La Giunta ha poi autorizzato l’utilizzo di parte dell’importo, circa 380.000 euro per lavori di manutenzione straordinaria sul patrimonio dell’ARCA, a Lecce e provincia per interventi di: Sistemazione esterna; Ripristino strutture; Montascale per disabili;Rifacimento Rete Fognante;Rete Fognante per predisposizione allacciamenti; Rifacimento pavimenti balconi;Rifacimento giunti lastrico solare; Impianto termico.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha recepito l’Accordo tra Governo, Regioni e Province Autonome sullo standard professionale e formativo del Tecnico Meccatronica delle autoriparazioni”, sancito nella seduta del 12 giugno 2014.
L’Esecutivo ha inoltre demandato alle Amministrazioni Provinciali, per effetto della DGR 172/2007, il riconoscimento e l’autorizzazione all’avvio dei corsi formativi.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Impegno della Giunta regionale a dare continuità alle attività, condotto con il supporto della soc. Aeroporti di Puglia, nel periodo 01.11.2009-03.10.2014, attraverso una campagna di comunicazione per lo sviluppo del turismo incoming per il quinquennio 01.11.2014-31.10 2019, che abbia come obiettivo principale la diffusione di tutte le opportunità offerte dalle risorse del territorio pugliese e dei settori dell’economia regionale, sia negli aspetti materiali che immateriali e che si ponga quale strumento per consolidare ed aumentare i flussi di passeggeri in arrivo verso la Puglia.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Approvato dalla Giunta regionale lo schema di convenzione tra la Regione Puglia e l’Autorità di Bacino della Puglia per l’elaborazione del “ Bilancio idrico Irriguo”, in attuazione del P.O. FESR 2007-2013 linea di intervento 2.1, azione 2.1.4
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha istituito il Tavolo tecnico Regionale per la definizione di una Rete di Laboratori di Genetica medica.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha recepito lo schema di decreto del Ministero della Salute W Programmi di autosufficienza nazionale di sangue e dei suoi prodotto per l’anno 2014”.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha rinnovato la Convenzione relativa al progetto “ Prevenzione delle malattie infettive attraverso gli ambulatori mobili” con Emergency ONG Onlus sono al 31 ottobre 2014 per un costo complessivo di € 109.202,00

 

 

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 16:09  » Comunicati sedute Giunta Regionale «
Appuntamenti Assessore Nardoni mar 7 ottobre

Martedì 7 ottobre 2014, alle ore 16, l’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni, presiederà la riunione del Comitato Vitivinicolo Regionale convocato nella Sede dell’Assessorato (L.mare N. Sauro, 45 – Bari).
 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 11:35  » Prossimi appuntamenti e conferenze stampa «
Barbanente. Agenda di martedì 7 ottobre

Domani 7 ottobre alle h. 19.00 la Vicepresidente Assessore alla Qualità del Territorio,
Angela Barbanente, parteciperà all'incontro-dibattito, organizzato dall'Osservatorio sulla
legalità e per la difesa del bene comune, che si terrà presso l'Auditorium Don Tonino Bello
- Parrocchia Immacolata in via Moro a Giovinazzo.
Lo scopo dell’incontro: "Area ex - AFP. Quale futuro? - Analisi e proposte per una riqualificazione",
è quello di affrontare le problematiche relative all’area ex Acciaierie e Ferrieri Pugliesi
 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 11:04  » Prossimi appuntamenti e conferenze stampa «
Minervini firma atto per censire professionalità nell’insegnamento sportivo

 

Martedì 7 ottobre, alle ore 11.00,presso la sala stampa della Presidenza regionale, verrà stipulata una convenzione tra l’Assessore regionale allo Sport, Guglielmo Minervini ed il Rettore dell’ Università degli Studi di Bari, Antonio Felice Uricchio, allo scopo di avviare un progetto di ricerca finalizzato ad esplorare il mondo delle professioni e dei profili impiegati nell’erogazione, da parte di soggetti pubblici privati, di servizi per le attività motorie e sport nel territorio pugliese.
Obiettivo prioritario della Regione Puglia infatti è quello di tutelare i cittadini che praticano lo sport e le attività motorie sia attraverso la formazione e l’aggiornamento delle competenze degli operatori dell’area motorio sportiva sia attraverso l’offerta di servizi e di strutture sportive sempre più sicure e qualificate su tutto il territorio regionale.
La ricerca, coordinata dalla Dirigente del Servizio Sport per Tutti della Regione Puglia, Maria Grazia Donno, e dal Coordinatore Didattico del Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive, Francesco Fischetti, si articolerà in 4 fasi, su un arco temporale di 12 mesi, e farà da base per la stesura di un regolamento regionale finalizzato a definire standard sia strutturali sia professionali, ai quali i soggetti gestori dovranno adeguarsi per garantire qualità e sicurezza nell’organizzazione ed erogazione delle loro attività, a tutela di quanti praticano sport e attività motorie.
Questa esigenza, espressa anche dall’art. 5 della Legge Regionale 33/2006 “Norme per lo sviluppo dello sport per tutte e per tutti”, oggi è avvertita in maniera molto forte anche perché il valore della pratica motorio sportiva si interseca con i maggiori bisogni espressi dalla società: benessere bio-psico-sociale di varie fasce di età e gruppi sociali, adozione di stili di vita sani, integrazione interculturale ed identitaria, valorizzazione delle diverse abilità, sviluppo del senso di cittadinanza attiva anche attraverso mezzi informali di educazione e promozione, sostenibilità del patrimonio ambientale e turistico del territorio.


 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 09:44  » Prossimi appuntamenti e conferenze stampa «
Maltempo in Puglia fino a questa sera

In previsione del persistere di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, accompagnate da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento, su tutta la regione, il Centro Funzionale Decentrato ha emesso un avviso di criticità moderata per rischio idrogeologico localizzato su Gargano, Terra di Bari, Salento e Arco Ionico tarantino. Dichiarata, fino a questa sera, 6 ottobre, allerta arancione su Puglia-A (Gargano e Tremiti) – inclusi i territori comunali di Rignano Garganico, S. Marco in Lamis e S. Giovanni Rotondo –, Puglia-C (Puglia Centrale Adriatica), Puglia-D (Salento) e Puglia-E (Bacini del Lato e del Lenne); allerta gialla sul resto del territorio regionale.
Dalla tarda serata di oggi, un rinforzo del campo di alta pressione sul Mediterraneo centro-occidentale favorirà condizioni di tempo più stabile.
 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 06 Ottobre 2014 @ 08:57  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Susanna Napolitano - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)