Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





Press Regione

Giunta a Taranto.Nessuna aggressione al Presidente Emiliano
Con riferimento alla notizia apparsa su alcuni organi di stampa si precisa che non c'è stata alcuna aggressione al presidente, nè alcun contatto fisico all'ingresso del palazzo della provincia e che la notizia è destituita di fondamento. Il presidente ha pronunciato regolarmente il discorso di insediamento della giunta e ora stanno prendendo il via le audizioni delle 38 delegazioni nell'ordine stabilito.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 10 Luglio 2015 @ 13:21  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Domani ven 10.7 a Taranto prima riunione Giunta

Domani venerdì 10 luglio, alle ore 11.30, è convocata a Taranto, presso il palazzo della Provincia (via Anfiteatro – Lungomare Vittorio Emanuele III), la prima riunione della Giunta regionale presieduta da Michele Emiliano.

Alle 11.30 è previsto l’insediamento della Giunta presso il Salone della Provincia, con il discorso del Presidente Emiliano, alla presenza dei rappresentanti istituzionali cittadini e delle autorità civili, militari e religiose e dei cittadini. L'ingresso è libero fino all’esaurimento dei posti.

Dalle ore 13.00, presso la sala del Consiglio provinciale (stesso edificio), la Giunta si dedicherà alle audizioni di 38 tra associazioni, parti sociali e rappresentanti istituzionali, tra i quali l’Arpa, la Camera di Commercio, l’Università, i sindacati, gli Ordini, le associazioni datoriali e dei commercianti, le associazioni di volontariato e ambientaliste e delegazioni di lavoratori di aziende in crisi. “Si tratta di una giornata di lavoro concreto finalizzata a dettagliare il programma di governo per la provincia di Taranto e dei comuni che la compongono.

Questo – ha specificato il presidente Emiliano – è l’inizio di un percorso di ascolto e di vicinanza istituzionale, per creare una connessione tra Regione e città e territorio, per superare la sfiducia, la distanza e le difficoltà". E’ prevista la diretta streaming di tutti gli appuntamenti sul sito http://www.41agenziatv.com/streaming/

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 09 Luglio 2015 @ 18:15  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Presidente Emiliano alla presentazione a Roma del Premio Sinbad

 

“Ancora una volta in Puglia si sperimentano nuovi percorsi culturali, che incoraggiano la produzione artistica e la valorizzazione dei talenti. Questo progetto nasce con lo sguardo rivolto lontano, alla ricerca di voci, testimonianze, storie da raccontare e tramandare. La prima Edizione del Premio Sinbad, il Premio internazionale degli editori indipendenti Città di Bari, apre nella nostra regione uno spazio dedicato alla grande Lettura, quella che fa della libertà di espressione, della creatività, dello spirito critico la sua cifra. La Regione Puglia è felice di essere parte di questa esperienza dando il suo contributo, consapevole che da qui si possano tracciare nuove prospettive di crescita culturale e collettiva.” Lo ha detto il Presidente della Regione, Michele Emiliano, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione della prima edizione del Premio “ Sinbad”, previsto a Bari, nel prossimo mese di novembre. L’incontro con i giornalisti si è svolto presso la sede romana della Regione Puglia.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 09 Luglio 2015 @ 17:40  » Comunicati S. Stampa Presidente «
Riqualificazione edifici scolastici. Approvata graduatoria provvisoria dei Comun

 

 

“ Abbiamo approvato stamattina la graduatoria provvisoria delle istanze dei comuni pugliesi per la realizzazione di interventi di recupero e riqualificazione degli edifici scolastici di competenza comunale e cioè per le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.”
Ne ha dato notizia l’assessore ai Trasporti ed alle Infrastrutture, Giovanni Giannini.
“Ciò- ha continuato a spiegare l’assessore- a seguito di un bando emanato dalla Regione nello scorso mese di marzo, in attuazione dell’Accordo di Programma “Istruzione”, finalizzato al miglioramento delle condizioni di vivibilità delle infrastrutture destinate alla scuola ed alla riduzione degli indici di dispersione scolastica.
“Sono pervenute 167 istanze con richieste che assommano a circa 110 milioni di euro a fronte di una disponibilità attuale di 54 milioni.
“Gli Uffici dell’Assessorato regionale ai LL.PP.- ha concluso Giannini- sono impegnati nell’attuazione dei procedimenti necessari per l’approvazione della graduatoria definitiva in modo da assicurare l’appalto dei lavori entro la fine del corrente anno e garantire il rispetto dei termini stabiliti dalla relativa delibera CIPE di finanziamento.”

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 09 Luglio 2015 @ 17:39  » Comunicati S. Stampa Giunta «
L'incontro di Emiliano con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano è intervenuto all'udienza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Conferenza delle regioni e delle province autonome, oggi presso il palazzo del Quirinale. Proprio al presidente Emiliano è stato chiesto di formulare un intervento di saluto al Capo dello Stato, insieme ai presidenti Sergio Chiamparino, Debora Serracchiani e Roberto Maroni. Di seguito il suo discorso: "Signor Presidente della Repubblica Grande è la nostra soddisfazione per la sua elezione a Capo dello Stato. Lei rappresenta l'unità della nazione e con la sua storia personale anche l'aspirazione delle genti del sud a contribuire al progresso del Paese. Non nascondiamo limiti e contraddizioni che finora hanno impedito il superamento della questione meridionale, per responsabilità che non possiamo certo scaricare solo su altri. Siamo però consapevoli che senza il nostro contributo è impossibile che l'Italia ritorni a crescere, a progredire a custodire la propria cultura e la propria bellezza trasmettendola alle future generazioni. L'identità stessa dell'Italia contiene quella del Mezzogiorno e l'intera umanità non saprebbe immaginare il nostro paese senza le ricchezze che il sud vanta come proprio orgoglio. Ma tanti sono i pericoli cui siamo esposti, alcuni dei quali richiedono per essere fronteggiati l'impegno dell'intera comunità nazionale. La prima minaccia è costituita dalla presenza su tutto il territorio nazionale di potenti organizzazioni mafiose che alterano la concorrenza, scoraggiano gli investimenti esteri e frustrano la determinazione delle nostre imprese. La nostra principale forza è nei giovani che si laureano nelle università del Mezzogiorno e che nonostante le classifiche di merito degli atenei si dimostrano sempre all'altezza delle aspettative, purtroppo spesso costretti ad emigrare pur di lavorare. Sembra inimmaginabile che si possa scandire la carriera dei giovani del sud pregiudicandoli a causa di una inadempienza costituzionale che non consente loro parità nell'accesso al diritto allo studio. Signor presidente rinnoviamo dunque nelle sue mani il giuramento di fedeltà alla Repubblica consapevoli che non si tratta solo di una formula solenne, ma di un impegno che deve caratterizzare ogni nostra azione. Siamo spesso causa dei nostri mali ma siamo anche l'unica volontà per estirparli. L'Italia continui ad avere fiducia in noi".
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 09 Luglio 2015 @ 14:19  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Emiliano incontra sindacati confederali pugliesi
Lunedì 13 luglio, alle ore 10.00, presso la Presidenza regionale (Lungomare N. Sauro 31/33) il presidente Michele Emiliano e la consigliera per l'Attuazione del Programma, Titti De Simone, incontreranno i segretari regionali dei sindacati confederali Cgil-Cisl e Uil; dell'Ugl e della Cisal per un confronto sul programma di governo della nuova Giunta.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 09 Luglio 2015 @ 14:17  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Emiliano oggi gio 9.7 al Quirinale insieme a Conferenza delle Regioni

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano interverrà oggi giovedì 9 luglio alle ore 11.30 all'udienza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Conferenza delle regioni e delle province autonome, presso il palazzo del Quirinale. Proprio al presidente Emiliano è stato chiesto di formulare un intervento di saluto al Capo dello Stato, insieme ai presidenti Sergio Chiamparino, Debora Serracchiani e Roberto Maroni.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 08 Luglio 2015 @ 19:00  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Sblocco fondi Ue, Emiliano: "Bellissima notizia, orgogliosi per parole Cretu"

Il presidente Michele Emiliano ha diffuso la seguente nota dopo aver appreso che la Commissione Europea ha sbloccato la ripresa dei pagamenti del programma operativo per la Regione Puglia per il periodo di programmazione 2007-2013.

“E’ una bellissima notizia – ha dichiarato - che conferisce un decisivo slancio all'impegno di spendere presto e bene le risorse comunitarie per raggiungere l’obiettivo del target del 31 dicembre 2015 e offre un significativo sollievo al bilancio regionale. Eravamo fiduciosi che l’intenso lavoro compiuto dalle strutture amministrative, dalla rete istituzionale delle rappresentanze del Governo e del Parlamento europeo conducesse ad un esito positivo dell’interlocuzione con la Commissione, e infatti così è stato. Con la lettera inviataci ieri in tarda serata dalla Direzione Generale della Commissione europea, abbiamo avuto formalmente la notizia che la sospensione dei pagamenti è stata revocata e che le risorse torneranno ad essere nella disponibilità della Regione Puglia.

Ringrazio il Commissario Ue per le politiche di coesione, Corina Cretu, per le sue parole di apprezzamento, che ci riempiono di orgoglio".

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 08 Luglio 2015 @ 18:34  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Negro, cordoglio per scomparsa mons. Martella
Dichiarazione dell’assessore regionale al Welfare, Salvatore Negro “Uomo di profonda fede e di grande carità, mons. Luigi Martella lascia un vuoto incolmabile nella chiesa di Puglia e in particolare nella comunità diocesana di Molfetta, Giovinazzo e Ruvo di cui è stato pastore dal dicembre del 2000 ad oggi. Salentino di origini, ordinato sacerdote nella diocesi di Otranto, è stato il secondo successore dell’amato e compianto don Tonino Bello del quale aveva introdotto l’iter della causa di beatificazione avviata nel 2008. Di lui ci resta un messaggio di fede autentica e sincera che lo aveva fatto amare sin da subito dalla sua comunità diocesana con la quale aveva stretto un legame profondo dedicando grande attenzione soprattutto agli ultimi. Esprimiamo il nostro più profondo cordoglio alla famiglia Martella e alle Chiese di Molfetta e Otranto”. Com.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 08 Luglio 2015 @ 17:39  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Vertenza Sangalli Vetro Manfredonia: Emiliano incontra lavoratori e sindaci

Una folta delegazione di lavoratori, di sindacalisti e di rappresentanti delle istituzioni del territorio ha incontrato questa mattina a Bari il Presidente Emiliano sulla vertenza della Sangalli Vetro, azienda di Manfredonia ma con sedi anche in Friuli e che in concordato preventivo e con gli impianti fermi che necessitano di onerosi investimenti di rifacimento. All’incontro hanno partecipato tra gli altri l’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese, l’assessore al Welfare Salvatore Negro e i sindaci di Manfredonia, Angelo Riccardi, di Monte Sant’Angelo, Antonio di Iasio e di Mattinata, Michele Prencipe. Il prossimo 16 luglio è fissato presso il Ministero dello Sviluppo Economico un incontro per risolvere la vertenza: la finalità della riunione di oggi era proprio preparare al meglio l’appuntamento romano.

“Ho accolto ad horas l’invito a un colloquio con i sindaci e i rappresentanti sindacali – ha detto Emiliano – per preparare la riunione del 16. La mia intenzione è di condurre la trattativa di concerto con la Regione Friuli-Venezia Giulia e con la presidente Serracchiani, visto che il gruppo ha stabilimenti anche a San Giorgio Nogaro, in provincia di Udine”. “La situazione – ha aggiunto Piemontese – è abbastanza complessa e riguarda sia il concordato che la ripresa degli investimenti. Daremo garanzie agli investitori che vorranno rilevare gli stabilimenti e intendiamo operare perché i lavoratori riabbiano la cassa integrazione e un reddito”.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 08 Luglio 2015 @ 13:03  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Susanna Napolitano - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)