Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

Delegazione cinese da domani in visita in Puglia. Incontro in Presidenza 20/04

 


Si svolgerà presso la Presidenza- giovedì 20 aprile- l’incontro per la firma dell’Accordo di collaborazione con la “ Chinesen People’s Association for Friedship with Foreign Countries “, l’ Associazione d’amicizia del popolo cinese con i Paesi stranieri, che,con il supporto del governo, stringe ed approfondisce i rapporti di conoscenza ed amicizia tra le popolazioni.
La firma è prevista per le ore 11.00
In Puglia dal pomeriggio di domani, e fino al prossimo 22 aprile, la delegazione, incontrerà, dopo la firma dell’Accordo istituzionale, i rappresentanti delle Agenzie partecipate e delle associazioni di categoria della Regione sui temi del turismo e della cultura.
Interessati soprattutto a movimentare i turisti cinesi verso gli aspetti peculiari della cultura e della nostra architettura, i componenti la delegazione visiteranno il Museo d’arte moderna Pino Pascali, il borgo antico di Polignano, il MarTa, con breve giro nella città di Taranto e la valle d’Itria.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 18 Aprile 2017 @ 13:43  » Prossimi appuntamenti e conferenze stampa «
Bando Rigenerazione urbana. Curcuruto e Valenzano a giornate informative

L’assessore alla Pianificazione territoriale e Urbanistica della Regione Puglia Anna Maria Curcuruto e il Direttore del Dipartimento regionale Mobilità e Qualità Urbana Barbara Valenzano presenteranno agli stakeholders ed ai cittadini pugliesi il nuovo bando in attuazione dell’ASSE PRIORITARIO XII “Sviluppo Urbano Sostenibile” Azione 12.1, “Rigenerazione urbana sostenibile” del P.O.R. FESR- FSE 2014-2020, di imminente pubblicazione.

La Strategia di Sviluppo Urbano dell’Asse XII del POR intende migliorare la vivibilità e la sostenibilità nelle aree urbane ponendo particolare attenzione alle zone urbane e alle fasce di popolazione più disagiate e marginali sotto il profilo socio-economico attraverso soluzioni sostenibili, inclusive e integrate tra loro. Il bando si rivolge, più nello specifico, alle città pugliesi in possesso di una Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile (SISUS) che affronti una specifica sfida politica di rigenerazione ecologica e sociale.

Le giornate informative sul bando, alle quali parteciperanno la Curcuruto e la Valenzano, si terranno, nei sei capoluoghi di provincia, secondo questo calendario:

Brindisi, mercoledì 19 aprile 2017 ore 11,00
Provincia di Brindisi, Sala di Rappresentanza, via De Leo 3

Lecce, mercoledì 19 aprile 2017 ore 16,00
Arthotel & Park, via Giorgio De Chirico 1

Bari, giovedì 20 aprile 2017 ore 16,00
Sala A e B, uffici regionali di Via Gentile 52

Foggia, mercoledì 26 aprile 2017 ore 10,00
Provincia di Foggia-Palazzo della Dogana, Piazza XX Settembre 20

Barletta, mercoledì 26 aprile 2017 ore 16,00
Castello Svevo, Sala Rossa, Piazza Castello

Taranto, giovedì 27 aprile 2017 ore 10,30
Comune di Taranto, Salone degli Specchi, Piazza Municipio

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 18 Aprile 2017 @ 13:25  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Giunta regionale. Seduta conclusa

 

Conclusa la seduta odierna della Giunta regionale. Ricordiamo che, ove presenti, i documenti riportati non rivestono alcuna caratteristica di ufficialità ed hanno scopo unicamente informativo:

 

La Giunta regionale ha approvato il Programma regionale per l’edilizia universitaria. Il documento, in allegato, è suscettibile di possibili integrazioni sulla base di rinnovate e motivate esigenze del sistema universitario pugliese ed in base alla normativa che regola il diritto allo studio universitario
Documento 
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La Giunta regionale ha espresso l’atto di indirizzo all’approvazione della proposta di progetto definitivo ,relativo alla realizzazione di una struttura ricettiva,presentato dal proponente “ Corsorzio Salento” ( P.I.A. Turismo). La realizzazione dell’opera, che comporterà, per la finanza pubblica un onere di € 5.874.803,10, prevede, a regime, un incremento occupazionale complessivo di 24 unità lavorative (ULA)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Espressione di indirizzo all’approvazione, da parte della Giunta regionale, per il progetto definitivo proposto dall’impresa D&L – Acquaviva delle Fonti-. Il progetto, che comporta un onere di €495.001.94 per la finanza pubblica, comporterà,a regime, un incremento occupazionale non inferiore a 2 unità lavorative (ULA).
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Espressione di indirizzo all’approvazione, da parte della Giunta regionale, del progetto definitivo presentato dall’impresa proponente Soffigen srl – Triggiano-. Il progetto industriale, che graverà sulla finanza pubblica per € 882.833,35, nell’esercizio a regime, comporterà un incremento occupazionale pari a 2,58 unità lavorative (ULA).
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Espressione di indirizzo all’approvazione per il progetto definitivo presentato dal soggetto proponente ITEM OXYGEN srl – Altamura- che comporterà un onere per la finanza pubblica di € 1.137.637,57 c un incremento occupazionale, a regime, non inferiore alle 3 unità lavorative (ULA)
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
LaGiunta ha espresso indirizzo all’approvazione per il progetto definitivo presentato dal soggetto proponente Lombardi &C.S.r.l. Cash and Carry. A carico della finanza pubblica, € 519.176,13 ed un incremento occupazionale, a regime, di n. 3 unità lavorative (ULA)

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 18 Aprile 2017 @ 12:19  » Comunicati sedute Giunta Regionale «
Bando attività educational. Capone: "Oltre 167mila euro per prima tranche"

 

Sono quattordici i comuni selezionati per la prima tranche, dal 9 aprile al 9 maggio, con l’avviso pubblico per manifestazione di interesse per la organizzazione di iniziative di ospitalità di giornalisti e opinion leader in occasione di eventi e riti della stagione primaverile promossi dai Comuni della Puglia. Lo scopo è quello di dare massima visibilità agli eventi legati alla Pasqua e alla primavera in Puglia. Un modo per far conoscere e apprezzare la Puglia a giornalisti, editori, blogger, troupe televisive che potranno poi raccontarla sui media e sui social.
I comuni selezionati sono Vico del Gargano, Ginosa, Maglie, Corato, Poggiardo e Galatone, che hanno proposto itinerari alla riscoperta dei riti della Settimana Santa; Ostuni, Castro, Manfredonia, Bisceglie, San Giovanni Rotondo, Uggiano che hanno proposto itinerari alla riscoperta della natura; San Cesareo che ha proposto un itinerario sul patrimonio industriale e buone pratiche e infine Bari che invita giornalisti e opinions leaders a fare l’esperienza delle festività di san Nicola, fra cultura e religione.

“Con questa prima tranche abbiamo finanziato educational per oltre 167 mila euro. Il bando prevede una seconda tranche per il periodo che va dal 10 maggio al 21 giugno, sempre sostenere le attività di educational con giornalisti e opinion leader provenienti da tutta Italia ed anche dall’estero – ha commentato l’assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia Loredana Capone - Questo bando rappresenta una occasione di impegno per i comuni rispetto alle attività di promozione e di organizzazione dell’accoglienza. I comuni hanno un ruolo importante nel salvaguardare l’autenticità dei nostri luoghi e la bellezza del dialogo con le comunità, ma devono anche impegnarsi per offrire servizi di qualità perché i turisti facciano buone recensioni. In questo impegno devono coinvolgere le imprese presenti sul territorio e le strutture ricettive in modo da creare una rete virtuosa. La Regione finanzia i progetti migliori che vanno in questa direzione. Questo richiede uno sforzo da parte di tutti, ciascuno secondo le proprie competenze, Comuni, Regione, operatori, responsabili dei trasporti e dei collegamenti, per poter rendere una vacanza in Puglia una bella esperienza da ricordare e da ripetere. La Regione fa la sua parte; attraverso Pugliapromozione, ha fatto tanta promozione e continuerà a farla; tanti sono i press tour e gli educational organizzati e previsti per il 2017. Stiamo organizzando in tutte le destinazioni dei nuovi voli diretti per Bari e per Brindisi – ha concluso la Capone - alcuni road show per presentare la Puglia e organizzeremo incontri btob con i nostri operatori e i tour operator e le agenzie di viaggi dei Paesi delle nuove rotte in maniera tale da avere un maggior numero di turisti”.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 14 Aprile 2017 @ 15:13  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Capone: differito termine presentazione proposte ospitalità opinion leader
L’assessore all'Industria turistica e culturale, Gestione e Valorizzazione dei beni culturali, Loredana Capone è lieta di comunicare ai Comuni che è stato differito il termine di presentazione delle proposte di ospitalità per quanto previsto dall'Avviso pubblico di manifestazione di interesse per la organizzazione di iniziative di ospitalità di giornalisti e opinion leader in occasione di eventi e riti della stagione primaverile promossi dai Comuni della Regione Puglia, al prossimo 20 aprile 2017, ore 12.00.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 14 Aprile 2017 @ 10:58  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Ambulanti: Capone convoca incontro per mercoledì 19 aprile
L’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Loredana Capone ha convocato un incontro urgente, subito dopo le festività pasquali, per il giorno mercoledì 19 aprile. per condividere con le associazioni di categoria le migliori scelte per il territorio e per i lavoratori delle aree mercatali che rappresentano una risorsa preziosa per la nostra regione e per i consumatori pugliesi. Per gli operatori su aree pubbliche infatti l’attuale quadro normativo è assai incerto a seguito dell’approvazione del decreto Milleproroghe e per la posizione critica in merito ai criteri dei bandi assunta dal Garante per la concorrenza. Con l’obiettivo dunque di dare certezze agli operatori e di orientare le scelte dei Comuni per gli adempimenti previsti dalla legge, è opportuno ed urgente giungere ad una soluzione condivisa con ANCI e associazioni di categoria maggiormente rappresentative.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 13 Aprile 2017 @ 19:08  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Capone, ottimismo tra operatori turismo per periodo Pasqua

L'osservatorio Regionale del Turismo ha svolto un sondaggio fra gli operatori del settore sulle previsioni dell'andamento nel periodo turistico pasquale in Puglia. L'indagine ha coinvolto circa 5mila strutture ricettive con un sondaggio on line. Hanno risposto 506 strutture ricettive (circa il 10% del totale), un campione rappresentativo. Particolarmente alta la risposta del Salento con il 53% di rappresentatività sul totale dei questionari esaminati.  

"Gli operatori indicano per la Pasqua 2017 un andamento di sostanziale stabilità rispetto ai già buoni risultati del 2016 che aveva registrato per Pasqua un incremento del 20% delle presenze; nel report vengono indicate anche le previsioni estive per Area territoriale. Bari e la costa, il Salento e la Valle d'Itria evidenziano la maggior dinamicità anche per il 2017 – ha commentato l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - Un dato però ci invita a riflettere: pochi operatori (il 23%) hanno promosso iniziative speciali in occasione della Pasqua a riprova ancora di una scarsa capacità nell'innovare e integrare la propria offerta, nonostante il 48% degli operatori indichino come necessaria per il successo di una destinazione turistica la promozione di prodotti turistici specifici. Per questo dobbiamo fare uno sforzo maggiore, così come prevede lo stesso Piano strategico del turismo Puglia365, per costruire pacchetti mirati per prodotti e per periodi dell'anno in modo da attirare ancora più viaggiatori tutto l'anno"

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 13 Aprile 2017 @ 18:53  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Curcuruto: approvato schema Regolamento Edilizio Tipo
La Giunta regionale ha approvato la delibera sul recepimento regionale del Regolamento Edilizio Tipo (RET), su proposta dell’assessore all’Urbanistica, Anna Maria Curcuruto. Dopo il confronto con il partenariato, la delibera prevede il recepimento nel territorio della Regione Puglia dello “schema di regolamento edilizio tipo”, con le integrazioni e modifiche previste dalla legge. Si prevede anche il: recepimento nel territorio della Regione Puglia delle 42 “Definizioni uniformi” (valide per l’intero territorio nazionale) e la “Ricognizione delle disposizioni statali incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull’attività edilizia”; la ricognizione delle disposizioni statali incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull’attività edilizia delle disposizioni regionali in materia edilizia; la ricognizione delle analoghe disposizioni regionali; l’adeguamento da parte dei Comuni dei propri regolamenti edilizi entro centottanta giorni a decorrere dalla pubblicazione della presente deliberazione sul sito internet regionale; La delibera avrà immediato effetto dalla sua pubblicazione per la validità delle 42 definizioni, che non comportano modifiche delle previsioni dimensionali degli strumenti urbanistici vigenti. Pertanto, non sarà necessario per i Comuni redigere varianti urbanistiche in quanto le definizioni uniformi prevalgono sugli strumenti vigenti. L’Assessorato proseguirà l’azione concertata con il partenariato per coadiuvare l’attività dei Comuni.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 13 Aprile 2017 @ 17:29  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Cordoglio Emiliano per scomparsa Stefano Fumarulo
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con la Giunta e tutti i collaboratori abbracciano i genitori, i parenti e gli amici di Stefano Fumarulo, dirigente della Sezione sicurezza del cittadino, politiche per le migrazioni e antimafia sociale per la perdita improvvisa e incolmabile di un giovane e valoroso funzionario pubblico, che in questi anni ha affrontato con impareggiabile competenza temi difficili e delicati. Stefano Fumarulo sarà ricordato per l’umanità unita al rigore morale e scientifico nel trattare problemi complessi come la lotta non repressiva alle mafie o la lotta ai caporali annidati nei campi abusivi dei lavoratori agricoli stagionali, per garantire giustizia e dignità alle vittime e agli ultimi.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 13 Aprile 2017 @ 11:00  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Emiliano incontra rappresentanti settore ambulanti

  FIVAG CISL, GOIA, COGE MERCATI

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha incontrato oggi i rappresentanti del settore ambulanti FIVAG CISL Puglia Paolo Gonnella, GOIA Puglia Lino De Sario, Coge Mercati Michele Citarella, per un’articolata analisi sull’applicazione della Direttiva Bolkestein in materia di concessioni su aree pubbliche.
Al termine dell’incontro, il presidente Emiliano, verificata la grave crisi che colpisce il settore dell’ambulantato pugliese, auspicato il superamento degli ostacoli che rischiano di ledere, in maniera definitiva il settore, auspica che nelle more della scadenza (dicembre 2018) per l’allineamento delle concessioni comunali su aree pubbliche, i comuni pugliesi che lo abbiano già fatto possano sospendere le procedure già avviate per la riassegnazione dei posteggi sulle stesse aree onde consentire una parità di trattamento agli operatori della categoria rispetto ai Comuni che, in ossequio al decreto Milleproroghe 2016, attendono il 31 dicembre 2018 per avviare le procedure di bando.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 12 Aprile 2017 @ 19:47  » Comunicati S. Stampa Presidente «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)