Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





Press Regione

Prima Pagina
  “Credo che siamo di fronte al compimento di un sogno. La Medicina Nucleare con le sue attrezzature, i macchinari e le tecnologie più evolute che esistono oggi sul mercato può consentire di abbattere ulteriormente quel...
Sistema Moda Puglia, Capone a Bari per iniziativa su internazionalizzazione
Internazionalizzare, adattando i sistemi di offerta ai nuovi mercati, puntare su innovazione e qualità dei prodotti, senza trascurare l’importanza della comunicazione. Sono questi gli orientamenti emersi nel corso della tavola rotonda, dal titolo “Il futuro del sistema moda pugliese: strumenti di sviluppo e internazionalizzazione”; organizzata oggi nella sala multimediale del Castello Svevo di Bari dal servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia in collaborazione con la testata internazionale L’Uomo Vogue. Il futuro della moda pugliese passa per i mercati esteri, che aprono le porte alla qualità del made in Italy, mentre il mercato interno offre sempre meno spazi. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 18:05  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Sasso: Job&Orienta, a Verona, premia due progetti sperimentali pugliesi.

 

Premiate a Verona, allo “Job&Orienta”, nel corso della cerimonia “Le Olimpiadi dei mestieri”, le eccellenze della Regione Puglia.
Nell’ambito del concorso, 18 i progetti (manufatti o servizi) vincitori, riconducibili a specifici “mestieri” e interamente ideati e realizzati da giovani provenienti da tutta Italia, in uscita dai percorsi professionali, dalla formazione professionale o da esperienze di tirocinio e apprendistato.
Per la Regione Puglia nella categoria “Made in Italy e artigianato” si sono distinti due progetti di ricerca e sperimentazione relativi alla realizzazione di parti meccaniche negli apparati sperimentali per la fisica delle particelle nucleari elaborati da Sabino Martiradonna, studente classe 5 A Meccanica dell’ITIS “Guglielmo Marconi” di Bari e ancora per la categoria “ICT e multimedialità” si sono aggiudicati il premio i progetti per la raccolta di articoli e documenti digitalizzati sulla figura politica di Francesco Saverio Nitti,ha ritirato il premio Federica Rubino, e il prodotto multimediale dedicato al tema del turismo sostenibile,ha ritirato il premio Eugenio Paladini,entrambi i progetti realizzati dell’IISS “A. De Pace”Lecce e infine il microsatellite realizzato in collaborazione con l’Agenzia spaziale italiana dai ragazzi ideato da Antonio Agostinacchio, classe 5 B informatica dell’ITIS “Guglielmo Marconi” di Bari.
Alba Sasso, assessore al Diritto allo Studio e Formazione della Regione Puglia, ha commentato: “Questa prima giornata a Job&Orienta ha visto premiare le eccellenze tra i ragazzi della nostra Regione. Nello stand della Regione Puglia dibattiti, incontri, dimostrazioni, flash mob a getto continuo, che hanno catturato l’attenzione di moltissimi visitatori. Insomma la dimostrazione concreta della grande vitalità della scuola pugliese e dell’importante investimento della Regione sui giovani”.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 15:38  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Accisa agevolata per gli allevamenti bufalini. La soddisfazione di Stefàno.



Varata la determinazione dirigenziale che concede alle aziende pugliesi di allevamento bufalino la maggiorazione dell’accredito d’imposta per il tramite del carburante ad accisa agevolata.

“Con questo provvedimento – spiega l’assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno - rispondiamo alla sollecitazione delle Organizzazioni Professionali di aprire anche agli allevamenti bufalini le agevolazioni fiscali per l’accesso al carburante con le stesse modalità e quantitativi già previsti per i bovini”.

La determinazione dirigenziale ha l’obiettivo di concedere alle aziende agricole che ne faranno richiesta, per l’allevamento di bufalini, i quantitativi di carburante ad accisa agevolata, per l/UBA e l/capo, nelle quantità come indicate nell’allegato 1 al D.M. 26.02.2002 al punto 14 – Allevamenti bovini – e più precisamente sub 14.1, 14.2, 14.3.
I quantitativi di carburante concedibile per gli allevamenti bufalini saranno consultabili nel sistema UMA – WEB.

“Proviamo in tutti i modi – sottolinea Stefàno ad alleviare la situazione di disagio del Sistema allevatoriale pugliese, purtroppo stretto nella morsa di una crisi che continua a far sentire i propri effetti drammatici sui lavoratori e sulle famiglie che operano, spesso con grandi sacrifici, nel comparto dell’allevamento e, più in generale, della produzione agricola primaria”.

 

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 15:21  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Impianto depurazione Carovigno. Adottata autorizzazione allo scarico

"È stato adottato oggi il provvedimento di autorizzazione allo scarico dell'impianto di depurazione di Carovigno. Da questo momento l'immagine pestilenziale del suolo e del mare di Carovigno potrà dirsi posta alle spalle, appagando le più giuste istanze di salute dell'intera cittadinanza, per lungo tempo purtroppo disattese."

Lo comunica l'Assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati.

"Nei prossimi giorni, e senza indugio - dice Amati - l'impianto dovrà essere preso in gestione dall'Acquedotto pugliese, che lo avvierà immediatamente all'esercizio, avendo cura di monitorare costantemente la quantità e la qualità delle acque sversate; su questo tema sono certo che non mancherà la collaborazione, il controllo ed il monitoraggio dell'autorità amministrative competenti alla tutela dell'area protetta di Torre Guaceto.
Mi sento di rassicurare che l'autorizzazione conferita oggi regge il più puntuale cronoprogramma per il completamento dell'intera opera idraulica, che notoriamente riguarda l'agglomerato di San Vito dei Normanni, Carovigno e Sammichele, compresa la rifunzionalizzazione dell'esistente condotta sottomarina.
Mi corre naturalmente l'obbligo di confermare il proseguimento dell'attività presupposta all'auspicabile unificazione dell'intero sistema di trattamento delle acque degli impianti che conferiscono in Canale Reale, attraverso il collettamento e la destinazione delle acque trattate all'esistente impianto di affinamento di Mesagne.
Ringrazio la dirigente ed i funzionari del servizio regionale competente alla tutela delle acque, i manager, i dirigenti ed i tecnici di Acquedotto pugliese, e tutte le Autorità amministrative che hanno partecipato al procedimento. Un particolare ringraziamento all'amministrazione comunale di Carovigno, con in testa la caparbia collaborazione del suo Sindaco, il Consiglio comunale ed i partiti politici della Città, ed i Cittadini carovignesi per la paziente speranza con cui hanno atteso la conclusione del procedimento."

 

 

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 14:38  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Avversità climatiche e agricoltura, Stefàno: chiesto piano straordinario
Approvato dalla Conferenza Stato-Regioni un ordine del giorno presentato dalla Commissione Politiche agricole nazionale, con il quale si chiede al governo nazionale un Piano di interventi straordinari per il comparto agricolo. L’obiettivo è far fronte alla situazione fortemente critica a causa delle avversità atmosferiche, a tutela delle aziende agricole coinvolte, al fine di evitarne il dissesto e l'uscita dal sistema produttivo. Ne dà notizia l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno, coordinatore della Commissione che riunisce tutti gli assessori regionali all’agricoltura. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 13:11  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Trasporto pubblico locale, Minervini: il governo nazionale vuole i tagli
"Finalmente è chiaro lo scopo di questo governo. Non è riformare ma centralizzare, non efficientare i servizi ma tagliare le risorse". L'assessore alle infrastrutture e mobilità Guglielmo Minervini denuncia così l'operazione che si è consumata con l’approvazione dell’ultima versione della legge di stabilità ieri alla Camera. "Con la costituzione del fondo unico dei trasporti - spiega Minervini - ci sarà una centralizzazione delle risorse regionali per treni e autobus che fa fare, come ha detto il presidente Errani, un balzo di 20 anni indietro al servizio di trasporto pubblico locale. Con un rischio inedito: una volta portate a Roma le risorse che ora vanno direttamente nelle casse regionali è naturale attendersi che, nel percorso della loro restituzione alle regioni, siano destinate a subire tagli e ritardi. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 12:42  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Fas.Sasso: 42 milioni per le scuole pugliesi

Assegnati 42 milioni di euro all'edilizia scolastica per le scuole pugliesi, con la delibera Cipe pubblicata qualche giorno fa.
“Sono le significative risorse del Fas che insieme ad altre che la Regione Puglia sta reperendo - commenta l'Assessore al diritto allo studio e alla formazione Alba Sasso- permettono un respiro di sollievo rispetto a un fabbisogno comunque sempre molto consistente.
”Il finanziamento- aggiunge l’assessore- consentirà di attivare gli interventi più urgenti e indilazionabili di messa in sicurezza e riqualificazione strutturale degli edifici scolastici, presupposto essenziale per una scuola di qualità e per garantire un pieno diritto allo studio. “
 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 09:42  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Barbanente: finalmente lo sblocco dei fondi FAS per riqualificaz. urbana e bbcc
L’assessore alla Qualità del Territorio, Angela Barbanente, ha diffuso la seguente nota: “con lo sblocco dei tanto agognati fondi FAS si rendono finalmente disponibili 245 milioni per la riqualificazione urbana e 138 per i beni culturali. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 22 Novembre 2012 @ 17:26  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Premio nazionale innovazione a Bari: presentazione con Capone e Fratoianni

La vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico, Loredana Capone e l’assessore alle Politiche giovanili, Nicola Fratoianni, hanno presentato questa mattina la decima edizione del premio nazionale per l’innovazione (Pni) che si celebrerà a Bari i prossimi 29 e 30 novembre, dell’Arti, agenzia regionale tecnologia e innovazione.

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 22 Novembre 2012 @ 16:47  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Sasso: pubblicato l’Avviso “Diritti a Scuola”

A seguito dell’Accordo sottoscritto il 9 novembre u.s. dal Presidente Vendola e dal Ministro Profumo, con determina dirigenziale n. 1804 del 20 novembre 2012 , è stato approvato l’Avviso n. 7/2012 - “DIRITTI A SCUOLA”, per un impegno complessivo di 25 milioni.

Si tratta - dichiara l’assessore Sasso - della quarta edizione del progetto - già avviato con successo negli scorsi anni scolastici, che ha coinvolto circa 180.000 ragazze e ragazzi, avvalendosi del lavoro di 4.604 docenti aggiuntivi e 1447 unità di personale ATA e che ha ottenuto un significativo miglioramento dei livelli di apprendimento degli studenti, come evidenziato dai risultati dell’indagine OCSE-PISA e INVALSI.

Possono partecipare al progetto le Istituzioni scolastiche statali primarie (con esclusione del settore dell’infanzia), secondarie di primo grado (inclusi gli Istituti comprensivi) e secondarie di secondo grado, per gli alunni del primo biennio, con particolare attenzione alle scuole a maggior rischio dispersione.
I destinatari dell’Avviso sono gli allievi delle scuole primarie, secondarie di primo grado, Istituti comprensivi e del biennio iniziale delle secondarie di secondo grado, con priorità per gli studenti che presentano situazioni di svantaggio e maggiori difficoltà di apprendimento.
La scadenza delle candidature è fissata alle ore 16.00 del 6 dicembre 2012.
L’avviso unitamente agli allegati è pubblicato sul B.U.R.P. n. 168 del 22 novembre 2012.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 22 Novembre 2012 @ 16:16  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Susanna Napolitano - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)