Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

Da domani venerdì 16.5 i "Puglia design days"

Con un mese e mezzo di mostre ed eventi la Puglia si candida a diventare la capitale del design. Si inaugurano domani, 16 maggio, alle 18,00, i “Puglia design days”, prima edizione di una della più importanti manifestazioni nazionali dedicate al design. Per una Regione che innova il design è infatti una leva di sviluppo strategica, è il punto d'incontro fra visione e funzione, fra tecnologia e creatività. Una ‘piazza’ virtuale in cui far convergere le potenzialità di un territorio e di un settore, quello del legno-arredo, che fa rete nel nome della qualità, dell’innovazione e del futuro. Ma il design pugliese è anche espressione della creatività giovanile, una creatività che sarà valorizzata e avrà modo di incontrare le imprese per diventare innovazione della produzione. Ecco che allora la Puglia diventa il cuore del design nazionale promuovendo un connubio che è parola d’ordine per le politiche industriali regionali: design-giovani-imprese. Passa per questo legame la svolta e il rilancio del settore del legno-arredo in Puglia, che ha patito più di altri gli effetti di una lunga crisi. Gli eventi sono frutto della collaborazione fra Regione Puglia (Assessorato allo Sviluppo economico) e Unioncamere Puglia. Si svolgeranno a Bari dal 16 maggio al 29 giugno nelle più significative location cittadine: il Castello Svevo, il Teatro Margherita, la Sala Murat, emblemi della storia e della creatività made in Puglia. Si comincia domani con l’inaugurazione delle mostre “Design to Business – Il Concept va verso il prodotto” e “Le quattro stagioni - Architetture del Made in Italy da Adriano Olivetti alla Green Economy” .

Alle due mostre seguirà poi, il 22 maggio, quella sulle tesi finaliste del Lucky Strike Talented Design Award, il concorso rivolto ai giovani designer indetto dalla Raymond Loewy Foundation Italy. Tutti gli eventi in calendario si svolgeranno fino al 29 giugno. Nell’arco di questo mese e mezzo, mostre, workshop, sessioni di incontri tra professionisti e imprese pugliesi, premiazioni di giovani designer, con le testimonianze di alcuni dei più importanti nomi nel campo dell’architettura e del design nazionale e internazionale. Gli eventi saranno presentati in dettaglio alla stampa il 20 maggio (ore 12.30) presso la Camera di Commercio di Bari .

I principali appuntamenti: -“Design to Business. Il concept va verso il prodotto” (16-27 maggio 2014 – Sala Murat) Si inaugura domani, 16 maggio, alle ore 18,00 nella Sala Murat (Bari, piazza del Ferrarese). Alla sua prima edizione, si sostanzia in una mostra di concept, progetti e prototipi cui si affiancheranno sessioni di incontri Design-to-business e workshop tra designer e aziende di settore. È un evento InArch Puglia, in collaborazione con Unioncamere Puglia, Camera di Commercio di Bari Regione Puglia, l’Associazione per il Disegno Industriale (ADI) di Puglia e Basilicata, il Centro di progettazione, design e tecnologie dei materiali (CETMA) e la Rete per l’innovazione e l’applicazione dei materiali avanzati nell'industria manifatturiera italiana (RITMA). Orari di apertura lunedì-sabato 10,00-13,00 e 16,00-20,00; domenica 17,00-21,00. -“Le quattro stagioni” Architetture del made in Italy da Adriano Olivetti alla green economy” (16 maggio-29 giugno 2014 – Teatro Margherita). Si inaugura domani, 16 maggio, alle ore 19,00 al Teatro Margherita (Bari, piazza 4 novembre). È una prestigiosa mostra internazionale di architettura prodotta della Biennale di Venezia e presentata alla 13a edizione.

È organizzata da InArch, l’Istituto Nazionale di Architettura. Orari di apertura: lunedi-sabato 10,00-13,00 e 16,00-20,00; domenica 17,00-21,00. - Premio “Lucky Strike Design Talented Award” (22-28 maggio 2014 – Castello Svevo). È uno dei più importanti premi italiani di design universitario, ideato dalla Raymond Loewy Foundation Italy per stimolare e supportare le nuove leve del settore. All’evento, in programma il 22 maggio, alle ore 18, presso il Castello Svevo di Bari, saranno presenti i dieci finalisti del contest e la Giuria internazionale del premio, composta da alcuni dei più autorevoli professionisti del settore tra cui: Milena Mussi, general manager Studio Iosa Ghini Associati e presidente del premio, Valia Barriello, architetto e design editor per Artribune, Giulio Cappellini, art director e progettista Cap Design Spa, Michael Erlhoff, preside fondatore della Köln International School of Design, Mauro Guzzini, chief product innovation Teuco, e Lev Libeskind, Ceo Libeskind Design. A

lla cerimonia di premiazione sono affiancati gli Incontri della Raymond Loewy Foundation Italy durante i quali i componenti della Giuria incontreranno design e aziende pugliesi. Nello stesso castello, dal 22 al 28 maggio, si terrà la mostra dei progetti e prototipi dei finalisti. L’evento è organizzato dalla Raymond Loewy Foundation Italy, in collaborazione con la Regione Puglia. Orari di apertura della mostra: lunedì-domenica 10.30-18,30 I “Puglia Design Days” è un progetto della Regione Puglia – Assessorato allo Sviluppo Economico – Servizio internazionalizzazione, e Unioncamere Puglia, realizzato in collaborazione con Camera di Commercio Bari, Inarch e Raymond Loewy Foundation Italy e con il supporto operativo dello Sprint, lo Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle imprese coordinato da Puglia Sviluppo.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 15 Maggio 2014 @ 17:50  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Situazione meteo.Sulla Puglia ancora maltempo

 L’aria fredda legata alla depressione in area balcanica, dopo aver interamente attraversato le regioni centro-settentrionali, tende a sostare su quelle meridionali a causa della stazionarietà della depressione in area balcanica.

Un vortice, con centro d’azione sulle regioni balcaniche, determinerà condizioni di spiccata instabilità sulle regioni adriatiche italiane centro-meridionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con il Centro Funzionale Decentrato regionale, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita’, grandinate, frequente attivita’ elettrica e forti raffiche di vento; venti di burrasca dai quadranti settentrionali con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Il servizio protezione civile regionale seguirà l’evolversi della situazione invitando ad attenersi alle già note raccomandazioni

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 15 Maggio 2014 @ 13:49  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Xilella Fastidiosa. Le precisazioni dell'Osservatorio Fitosanitario regionale.


In riscontro alle notizie riportate sulla stampa in data odierna, si rende necessario precisare che la Regione Puglia ha incaricato per le analisi diagnostiche della Xylella fastidiosa tre laboratori accreditati presso le seguenti Istituzioni:
• Istituto Agronomico Mediterraneo di Valenzano
• Dipartimento di Scienze Agrarie, dell’ambiente e dell’Alimentazione dell’Università di Foggia
• Centro di Ricerca e Sperimentazione e formazione in Agricoltura “Basile Caramia” di Locorotondo.(...)

 

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 14 Maggio 2014 @ 16:20  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Rossi spa porta a Lecce produzione dislocata in Cina

 Rossi Spa, l’azienda modenese, facente parte del gruppo svizzero Habasit, produttrice di riduttori per applicazioni industriali in Puglia dal 2002  porta a Lecce una parte di componenti decentrati in Cina.

 Questa la notizia emersa nel tavolo di monitoraggio, convocato dagli assessori regionali allo Sviluppo economico e al Lavoro, tenutosi oggi presso la Presidenza della Regione Puglia alla presenza dell’ingegnere Giovanni Volpi, AD Rossi Spa, del dott. Sauro Notari, direttore HR Rossi Spa, delle organizzazioni sindacali e di Confindustria Lecce.

 La società, dopo un periodo di criticità dovuto, in particolare, al calo delle produzioni per il settore eolico, avvia una nuova fase di sviluppo. Diversificazione della produzione, con particolare attenzione ai prodotti che trovano applicazione nel settore industriale, e un massiccio piano di investimenti gli ingredienti che puntano a potenziare la produzione e la commercializzazione dei prodotti aziendali.

 L’assessore allo Sviluppo economico, a margine del tavolo, ha rimarcato come si tratti di un altro importante risultato frutto delle politiche di investimento della Regione Puglia e del concerto tra lo sviluppo aziendale e la collaborazione e la professionalità dei lavoratori.

 La scelta di Rossi Spa è un segnale positivo e promuove un clima di fiducia di questo lento inizio di ripresa dopo anni di crisi durissima.

 L’esito positivo dell’incontro è stato sottolineato anche dalle organizzazioni sindacali e datoriali presenti al tavolo.

L’assessore al Lavoro, del resto, ha sottolineato proprio, come il rinnovato investimento genera nuova fiducia nei lavoratori e nell'azienda e supera il clima di incertezza degli ultimi mesi.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 13 Maggio 2014 @ 18:48  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Assessore politiche giovanili domani mer 14 a presentazione "Festa dei Popoli"

Mercoledì 14 maggio alle 11.30 presso l'Auditorium Vallisa nel centro storico di Bari si terrà la conferenza stampa di presentazione della nona edizione della Festa dei Popoli, realizzata dal Centro Interculturale Abusuan e dai missionari Comboniani, in collaborazione con Comune di Bari, Regione Puglia, Comune di Acquaviva delle Fonti e di Modugno, Scuola secondaria di primo grado Tommaso Fiore di Bari e numerose associazioni e comunità nell'ambito della rete di festival Summer Music Network sostenuta da Puglia Sounds - Unione Europea - Teatro Pubblico Pugliese “Po -Fesr Puglia 2007/2013 Asse IV - Investiamo nel vostro futuro”.

Alla conferenza stampa parteciperanno l'assessore alle Politiche giovanili, trasparenza e legalità della Regione Puglia, l'assessore alle Politiche educative e giovanili, accoglienza e pace del comune di Bari, il sindaco di Acquaviva delle Fonti, il sindaco di Modugno, Padre Ottavio Raimondo (missionari Comboniani), Taysir Hasan (Abusuan), Felicia Positò (dirigente scolastico della Tommaso Fiore), Azmi Jarjawi (CGIL Bari), Marilena Di Tursi (Liceo Artistico "De Nittis" di Bari) e alcuni rappresentanti delle comunità. (com.)

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 13 Maggio 2014 @ 16:34  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Appuntamenti ass. Sviluppo Economico mar 13.5
Appuntamenti assessore Sviluppo economico domani 13.5:ore 12.30 incontro Nardò Technical Center presso presidenza Regione Puglia, ore 14.30 incontro Rossi spa presso presidenza Regione Puglia, ore 19.00 incontro su Nidi, il Fondo della Regione Puglia a sostegno delle nuove iniziative di impresa, organizzato dal comune di San Cesario presso il Palazzo Ducale.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 12 Maggio 2014 @ 18:05  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Immigrazione, fatti di Taranto: accoglienza pagina bella e importante

"L'accoglienza che le mamme di Taranto hanno offerto l'altro ieri nei confronti dei profughi siriani rappresenta una pagina bella e importante. E' un fatto che ci rende orgogliosi e che racconta ancora una volta di una Puglia imperniata sui valori della solidarietà e della vicinanza verso chi soffre condizioni estreme di disagio e di difficoltà".

Lo comunica l'assessore regionale con delega all'immigrazione. "I fatti di Taranto ci suggeriscono - continua l'assessore - un nuovo modello di accoglienza. È importante che anche a livello nazionale si rivedano le politiche in tal senso. Le quali, proprio come ci insegnano i fatti di Taranto, devono tener conto anche della capacità della società di mettere in campo azioni e valori che possono contribuire a produrre una diversa e più efficace politica dell'accoglienza.

Tutto questo è ancor più necessario adesso, alla luce anche di quanto è accaduto oggi a Lampedusa, con l'affondamento dell'ennesimo barcone e la nuova triste conta delle vittime e dei superstiti. Se le previsioni verranno confermata, con un'estate davvero impegnativa sul fronte degli sbarchi, non solo bisogna aumentare la qualità dei nostri soccorsi in mare, ma anche ripensare le politiche dell'accoglienza. Chiudere migliaia e migliaia di persone in un centro come se fossero delle persone arrestate non ha senso. Devono invece essere ascoltati, proprio come è avvenuto a Taranto. Ed essere messi nelle condizioni di poter riprendere il loro cammino, se è questo quello che vogliono e reputano giusto per loro".

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 12 Maggio 2014 @ 16:36  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Protezione civile: esercitazioni conclusive "Scuola multimediale"

A partire da domani 13 maggio le scuole pugliesi che hanno partecipato al progetto "Scuola multimediale di protezione civile", promosso dal Dipartimento della Protezione Civile, saranno impegnate nelle giornate conclusive dedicate alle esercitazioni sul campo. Durante l’anno scolastico i ragazzi hanno imparato a conoscere, attraverso l'uso di una piattaforma multimediale, i rischi presenti sul territorio nazionale, le norme di autotutela da adottare e il funzionamento del Servizio Nazionale di Protezione Civile, con un'analisi delle diverse componenti e strutture operative.

Da domani saranno invece impegnati in una giornata "esercitativa": gli alunni, divisi in gruppi, avranno la possibilità di essere spettatori/attori delle attività svolte dalle singole strutture operative al verificarsi di uno o più eventi calamitosi, simulati in base ai rischi propri del territorio ospitante. Le esercitazioni saranno anche l’occasione per testare i Piani di evacuazione degli edifici scolastici, in relazione con le aree di attesa previste dai Piani di emergenza comunali di protezione civile.

Il progetto "Scuola multimediale di protezione civile", giunto alla VI edizione, è rivolto agli alunni delle classi 4° e 5° della scuola primaria e 1° e 2° della scuola secondaria di primo grado, con l’obiettivo di implementare la diffusione della cultura di protezione civile in quanto matrice inalienabile del dovere di appartenenza civica. Quest’anno ha coinvolto circa 6000 alunni nelle regioni Basilicata, Marche, Molise, Puglia e Sardegna. Questo il calendario delle giornate esercitative in Puglia organizzate dal Servizio Protezione Civile della Regione Puglia e dagli Uffici di Protezione Civile delle Province di Brindisi e Lecce, in collaborazione con gli Istituti scolastici interessati e la supervisione del Dipartimento della Protezione Civile:

• 13 maggio 2014 Istituto Comprensivo n. 2 di Francavilla Fontana (Br) • 15 maggio 2014 Istituto Comprensivo “Sylos” di Bitonto (Ba) e Istituto comprensivo Bozzano di Brindisi • 16 maggio 2014 Istituto Comprensivo “Don Lorenzo Milani” di Bari • 17 maggio Istituto Comprensivo “S. Ten. Spro” di Calimera (Le) • 30 maggio Plesso scolastico "R. Jannuzzi" e plesso scolastico "S. Bosco" di Andria (Bat) Per maggiori dettagli sul progetto si può visitare il sito www.protezionecivile.puglia.it al link http://www.protezionecivile.puglia.it/public/News_Documenti/progetto_scuola_multimediale.pdf

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 12 Maggio 2014 @ 16:03  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Assessore alla Cultura oggi a presentazione "Acqua in Testa"

Oggi lunedì 12 maggio alle ore 11,30 presso le Officine degli Esordi, Laboratorio Urbano, Bari, via Crispi 5 si terrà la presentazione del festival "L'Acqua in Testa". Intervengono: l'assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia,l' assessore al Marketing territoriale del Comune di Bari, l'assessore alle politiche giovanili del Comune di Bari, Vincenzo Bellini e Alessandro Scarola, i fondatori di Acqua in Testa Music Festival.

L'Acqua in Testa è a Bari uno dei più significativi eventi musicali estivi di tutto il sud Italia, con artisti locali e internazionali di primissimo livello. Dal 2005 ad oggi, il pubblico numeroso, eterogeneo e partecipe dell’Acqua in Testa festival, continua a dimostrare che, con un pò di “acqua in testa” si può essere popolari e all’avanguardia allo stesso tempo.

Il decennale del Festival sarà festeggiato con artisti italiani di grande richiamo, come sempre accompagnati dalle nuove esperienze musicali pugliesi e si terrà il 14 e 15 giugno 2014 presso il Summer Music Village. Il programma, che verrà presentato in sede di conferenza stampa, prevede inoltre un'anteprima internazionale. Il Festival rientra nel Summer Music Network, Rete dei Festival Puglia Sounds (PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV - INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO) e nell’ambito dei Road Show di Puglia Promozione (PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV – WE INVEST IN YOUR FUTURE e si terrà

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 12 Maggio 2014 @ 09:59  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Ares oggi presenta iniziativa per sesta giornata nazionale del Mal di Testa

L'Ares comunica che oggi lunedì 12 maggio alle ore 12.00 presso la Direzione Generale dell'Ares a Bari (Via Gentile - nuovo plesso regionale) si terrà la presentazione della sesta giornata nazionale del Mal di Testa "Dai un calcio al Mal di Testa" organizzata dalla Società Italiana per lo Studio delle Cefalee.

L'evento si terrà sabato 17 maggio: in collaborazione con la clinica Neurologica "Amaducci" del Policlinico di Bari in piazza Ferrarese a Bari sarà allestito uno stand informativo dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Alla giornata di presentazione partecipano: Francesco Bux - Direttore Ares Puglia, Ettore Attolini - Ares Puglia Prof.ssa Marina De Tommaso, Prof.ssa Maria Pia Prudenzano, Dott. Vito Napoletano, Dott. Vittorio Sciruicchio

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 12 Maggio 2014 @ 09:53  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)