Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





Press Regione

Prima Pagina
 C’è una strage continua nel nostro Paese. Sono già 179 le donne uccise dall’inizio dell’anno: un bilancio di sopraffazione insopportabile. Una strage che si somma all’altrettanto intollerabile elenco di stupri,...
Appuntamenti Nicastro 27.11
L'assessore alla Qualità dell'Ambiente Lorenzo Nicastro, domani 27 novembre, sarà a Roma per una seduta della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome presso la sede del Ministero dell'Ambiente, al termine della quale parteciperà all'incontro convocato dal Ministro Clini con gli Assessori con delega all'Ambiente di tutte le Regioni d'Italia.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 26 Novembre 2012 @ 17:04  » Comunicati S. Stampa Giunta «
La Puglia da domani a Lille per progetto "European Creative Cluster Lab - ECCL"

Entra nella fase operativa il Progetto “European Creative Cluster Lab - ECCL” azione della “Alleanza Europea per le Industrie Creative”. Domani 27 e il 28 Novembre, a Lille, ci sarà il primo “Creative Camp”, al quale, con la Regione, parteciperanno due dei Distretti produttivi pugliesi: il Distretto Puglia Creativa ed il Distretto dell’Informatica.

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 26 Novembre 2012 @ 16:43  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Minervini presenta progetto per idrovolanti su Adriatico

Sperimentare la possibilità di collegamento mediante idrovolanti fra le aree costiere di Italia, Grecia, Montenegro, Croazia, Albania, paesi molto vicini in termini chilometrici ma molto distanti in termini di connessioni. È l'obiettivo del progetto ADRI-SEAPLANES, già in fase avanzata. Domani l’assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini interverrà alle ore 11 nella sala della V commissione, 6° piano sede del Consiglio Regionale, all’incontro dell’Adriseaplanes Steering Committee, organo decisionale di tutti i partner.

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 26 Novembre 2012 @ 13:07  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Questo pomeriggio Nicastro al Liceo "Q.Orazio Flacco" di Bari

Oggi, 26 novembre, a partire dalle ore 17.00 l'Assessore alla Qualità dell'Ambiente Lorenzo Nicastro parteciperà al dibattito dal titolo “La gestione dei rifiuti in Puglia” organizzato dall'associazione Ex Alunni “Q. Orazio Flacco” presso l'Aula Magna dell'omonimo Liceo Ginnasio di Bari.
 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 26 Novembre 2012 @ 12:51  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Appuntamenti Barbanente 27.11
Martedì 27 novembre l'assessore alla Qualità del Territorio Angela Barbanente parteciperà al workshop con Gilles Clément, importante filosofo e paesaggista francese, che si terrà a Lecce presso le Manifatture Knos (via Vecchia Frigole, 36) alle ore 19.00. L'iniziativa, "Incontri del terzo luogo", promossa dalle Manifatture Knos in collaborazione con Trans Europe Halles, LUA -- Laboratorio Urbano Aperto, ExFadda, Gruppo IO, Università del Salento e Università Bocconi, e con il patrocinio della Regione Puglia - Assessorato Qualità del Territorio, Provincia e Comune di Lecce, si riferisce a tutti i luoghi "terzi" rispetto sia al paesaggio totalmente antropizzato che a quello naturale e incontaminato. Si tratta di spazi abbandonati dall'uomo di cui la natura comincia a riappropriarsi: bordi delle strade, grandi aree disabitate, aree industriali dismesse, aiuole spartitraffico. L'importanza di questi spazi per la conservazione della diversità biologica e per il futuro del pianeta, dimostrata dal lavoro di Gilles Clément, è in linea con gli indirizzi adottati dalla Regione Puglia nell'attività di pianificazione e autorizzazione finalizzate alla tutela del paesaggio.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 26 Novembre 2012 @ 10:37  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Ilva, Nicastro: interventi inattuabili senza piano industriale.
“Ilva sa bene che gli interventi correttamente individuati dai tecnici per ottemperare alle prescrizioni Aia rimangono inattuabili senza un piano industriale che preveda quegli interventi e li incastri con la pianificazione economica del gruppo. Cosa questa che, peraltro, darebbe finalmente l'idea delle reali intenzioni dell'azienda sul destino dell'impianto di Taranto”. Così l'Assessore alla Qualità dell'Ambiente Lorenzo Nicastro in merito alla “sorpresa” dichiarata dall'azienda rispetto alle mie affermazioni di ieri. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 18:18  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Sistema Moda Puglia, Capone a Bari per iniziativa su internazionalizzazione
Internazionalizzare, adattando i sistemi di offerta ai nuovi mercati, puntare su innovazione e qualità dei prodotti, senza trascurare l’importanza della comunicazione. Sono questi gli orientamenti emersi nel corso della tavola rotonda, dal titolo “Il futuro del sistema moda pugliese: strumenti di sviluppo e internazionalizzazione”; organizzata oggi nella sala multimediale del Castello Svevo di Bari dal servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia in collaborazione con la testata internazionale L’Uomo Vogue. Il futuro della moda pugliese passa per i mercati esteri, che aprono le porte alla qualità del made in Italy, mentre il mercato interno offre sempre meno spazi. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 18:05  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Sasso: Job&Orienta, a Verona, premia due progetti sperimentali pugliesi.

 

Premiate a Verona, allo “Job&Orienta”, nel corso della cerimonia “Le Olimpiadi dei mestieri”, le eccellenze della Regione Puglia.
Nell’ambito del concorso, 18 i progetti (manufatti o servizi) vincitori, riconducibili a specifici “mestieri” e interamente ideati e realizzati da giovani provenienti da tutta Italia, in uscita dai percorsi professionali, dalla formazione professionale o da esperienze di tirocinio e apprendistato.
Per la Regione Puglia nella categoria “Made in Italy e artigianato” si sono distinti due progetti di ricerca e sperimentazione relativi alla realizzazione di parti meccaniche negli apparati sperimentali per la fisica delle particelle nucleari elaborati da Sabino Martiradonna, studente classe 5 A Meccanica dell’ITIS “Guglielmo Marconi” di Bari e ancora per la categoria “ICT e multimedialità” si sono aggiudicati il premio i progetti per la raccolta di articoli e documenti digitalizzati sulla figura politica di Francesco Saverio Nitti,ha ritirato il premio Federica Rubino, e il prodotto multimediale dedicato al tema del turismo sostenibile,ha ritirato il premio Eugenio Paladini,entrambi i progetti realizzati dell’IISS “A. De Pace”Lecce e infine il microsatellite realizzato in collaborazione con l’Agenzia spaziale italiana dai ragazzi ideato da Antonio Agostinacchio, classe 5 B informatica dell’ITIS “Guglielmo Marconi” di Bari.
Alba Sasso, assessore al Diritto allo Studio e Formazione della Regione Puglia, ha commentato: “Questa prima giornata a Job&Orienta ha visto premiare le eccellenze tra i ragazzi della nostra Regione. Nello stand della Regione Puglia dibattiti, incontri, dimostrazioni, flash mob a getto continuo, che hanno catturato l’attenzione di moltissimi visitatori. Insomma la dimostrazione concreta della grande vitalità della scuola pugliese e dell’importante investimento della Regione sui giovani”.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 15:38  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Accisa agevolata per gli allevamenti bufalini. La soddisfazione di Stefàno.



Varata la determinazione dirigenziale che concede alle aziende pugliesi di allevamento bufalino la maggiorazione dell’accredito d’imposta per il tramite del carburante ad accisa agevolata.

“Con questo provvedimento – spiega l’assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno - rispondiamo alla sollecitazione delle Organizzazioni Professionali di aprire anche agli allevamenti bufalini le agevolazioni fiscali per l’accesso al carburante con le stesse modalità e quantitativi già previsti per i bovini”.

La determinazione dirigenziale ha l’obiettivo di concedere alle aziende agricole che ne faranno richiesta, per l’allevamento di bufalini, i quantitativi di carburante ad accisa agevolata, per l/UBA e l/capo, nelle quantità come indicate nell’allegato 1 al D.M. 26.02.2002 al punto 14 – Allevamenti bovini – e più precisamente sub 14.1, 14.2, 14.3.
I quantitativi di carburante concedibile per gli allevamenti bufalini saranno consultabili nel sistema UMA – WEB.

“Proviamo in tutti i modi – sottolinea Stefàno ad alleviare la situazione di disagio del Sistema allevatoriale pugliese, purtroppo stretto nella morsa di una crisi che continua a far sentire i propri effetti drammatici sui lavoratori e sulle famiglie che operano, spesso con grandi sacrifici, nel comparto dell’allevamento e, più in generale, della produzione agricola primaria”.

 

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 15:21  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Impianto depurazione Carovigno. Adottata autorizzazione allo scarico

"È stato adottato oggi il provvedimento di autorizzazione allo scarico dell'impianto di depurazione di Carovigno. Da questo momento l'immagine pestilenziale del suolo e del mare di Carovigno potrà dirsi posta alle spalle, appagando le più giuste istanze di salute dell'intera cittadinanza, per lungo tempo purtroppo disattese."

Lo comunica l'Assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati.

"Nei prossimi giorni, e senza indugio - dice Amati - l'impianto dovrà essere preso in gestione dall'Acquedotto pugliese, che lo avvierà immediatamente all'esercizio, avendo cura di monitorare costantemente la quantità e la qualità delle acque sversate; su questo tema sono certo che non mancherà la collaborazione, il controllo ed il monitoraggio dell'autorità amministrative competenti alla tutela dell'area protetta di Torre Guaceto.
Mi sento di rassicurare che l'autorizzazione conferita oggi regge il più puntuale cronoprogramma per il completamento dell'intera opera idraulica, che notoriamente riguarda l'agglomerato di San Vito dei Normanni, Carovigno e Sammichele, compresa la rifunzionalizzazione dell'esistente condotta sottomarina.
Mi corre naturalmente l'obbligo di confermare il proseguimento dell'attività presupposta all'auspicabile unificazione dell'intero sistema di trattamento delle acque degli impianti che conferiscono in Canale Reale, attraverso il collettamento e la destinazione delle acque trattate all'esistente impianto di affinamento di Mesagne.
Ringrazio la dirigente ed i funzionari del servizio regionale competente alla tutela delle acque, i manager, i dirigenti ed i tecnici di Acquedotto pugliese, e tutte le Autorità amministrative che hanno partecipato al procedimento. Un particolare ringraziamento all'amministrazione comunale di Carovigno, con in testa la caparbia collaborazione del suo Sindaco, il Consiglio comunale ed i partiti politici della Città, ed i Cittadini carovignesi per la paziente speranza con cui hanno atteso la conclusione del procedimento."

 

 

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 23 Novembre 2012 @ 14:38  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Susanna Napolitano - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)