Direttore responsabile: Dott.ssa Maria Antonia Iannarelli
Bandiera Europa





Press Regione

Vertenza OM.Caroli: disponibilità a riavviare lo scouting come segnale

 

Svolto presso l’Assessorato al lavoro l'incontro relativo alla vertenza OM Carrelli Elevatori, da mesi in stallo dopo le fallite trattative con l’inglese Frazer Nash.
“Convocata di intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico, pur in un contesto generale condizionato dalle vicende giudiziarie che vedono contrapposte l’Azienda e le organizzazioni sindacali, e favorita dal concreto interessamento della Presidente della Camera dei deputati, on. Boldrini, la riunione-ha detto l’assessore al lavoro, Leo Caroli- ha visto per la prima volta la partecipazione del gruppo di cui OM è parte, nella persona del Direttore Operativo della STILL, Goran Mihajlovic.
“Di fronte alle richieste del territorio di segnali di novità che consentano di normalizzare le relazioni e di provare a reindustrializzare il sito barese, l’Azienda ha dichiarato la propria disponibilità a riavviare l’attività di ricerca sul mercato dando immediatamente mandato ad una società di scouting, chiedendo che i lavoratori rimuovano il presidio di fronte ai cancelli della fabbrica.
“La disponibilità di OM a riavviare le ricerche di possibili investitori è sicuramente un segnale positivo – ha sottolineato l’Assessore Caroli - Lo chiedono i lavoratori, lo chiede il territorio. Al contempo, però, l’inasprimento di questi ultimi mesi dei rapporti chiede immediati e concreti segnali per ricostruire una fiducia necessaria utile a immaginare un futuro per i lavoratori.”
La riunione si è conclusa con la scelta di un aggiornamento per meglio valutare e definire la proposta; al contempo, l’Azienda ha acconsentito a che quelle Aziende che abbiano già manifestato presso il MiSE interesse al sito, possano da subito visitare lo stabilimento.

 

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 15 Ottobre 2013 @ 13:14  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Isola Verde Ta, scongiurati gli esuberi. Soddisfazione assessore Caroli

Di seguito, le dichiarazioni dell’assessore al Lavoro, Leo Caroli, all’indomani della riunione sulla vertenza “Isola Verde” di Taranto, svoltasi presso la sede dell’assessorato al Lavoro e conclusasi nella tarda serata di ieri.

“Buone notizie per i 250 lavoratori della Taranto “Isola Verde”. Scongiurati i 128 esuberi e la liquidazione della società, già avviata dal nuovo Amministratore Delegato.(...)
 

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 15 Ottobre 2013 @ 10:58  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Decreto "Fare", Sasso: approvata graduatoria regionale edilizia scolastica


In Puglia 30 interventi urgenti di edilizia scolastica, in massima parte finalizzati alla rimozione dell’amianto, all’adeguamento a norma e alla messa in sicurezza strutturale, verranno finanziati con le risorse recentemente assegnate dal “decreto del fare”, per un importo pari a 12 milioni di euro.
Questo l’esito della graduatoria “unica” degli interventi proposti nei termini da Comuni e Province, approvata oggi con determinazione dirigenziale del Dirigente del Servizio Scuola, Università e Ricerca e trasmessa al Miur che, come previsto dalla legge, assegnerà con proprio decreto le risorse direttamente agli enti locali entro il 30 ottobre prossimo.(...)
 

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mar, 15 Ottobre 2013 @ 10:27  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Vendola e Gentile a dibattito a Ordine Medici:"No a nuovi tagli legge stabilità"

Serrato dibattito oggi all’Ordine dei Medici tra i rappresentanti dei consigli provinciali di tutta la Regione e il presidente Vendola con l’assessore al Welfare Elena Gentile. Al centro della discussione, le politiche sanitarie all’indomani della tragica morte della dottoressa Paola Labriola e – più in generale – il rapporto tra classe medica e organizzazione politico-amministrativa del servizio sanitario regionale. Durante la riunione è arrivata la notizia della bozza della legge di stabilità con nuovi tagli nazionali alla sanità e il presidente Vendola ha commentato che “questa è la linea del Piave tra la vita e la morte.

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 14 Ottobre 2013 @ 19:53  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Confronto alla FdL sul prossimo bando "Living Labs SmartPuglia 2020"


Capone: “Un percorso condiviso per costruire la Puglia del futuro”

Confronto a Bari per il prossimo bando “smart” (intelligente) della Regione Puglia “Living Labs SmartPuglia 2020”. L’incontro si svolgerà domani, 15 ottobre 2013, alle ore 10,30 nella sala convegni del padiglione della Regione Puglia alla Fiera del Levante. Sarà animato dall’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Loredana Capone e da Pasquale Chieco, presidente di InnovaPuglia, organismo intermedio per la gestione del bando.
Si tratta di un’evoluzione dell’intervento Apulian Ict Living Labs lanciato nel 2012. Il nuovo avviso ha una dotazione di 15 milioni di euro e coinvolge i cittadini non solo per la formulazione dei progetti, come avveniva nel primo bando, ma addirittura, per la costruzione dell’avviso stesso con l’obiettivo di individuare un nuovo modello di sviluppo economico responsabile. Proprio per questo è stata aperta una consultazione pubblica in rete all’indirizzohttp://livinglabs.regione.puglia.it/web/blog/open-community.
“Lo scopo dell’iniziativa di domani – spiega Loredana Capone – è migliorare e qualificare gli investimenti pubblici, offrendo agli enti del nostro territorio, alla comunità della conoscenza e al mondo delle imprese, l’opportunità di riflettere insieme contribuendo a costruire non solo il nuovo bando ma anche la programmazione della Regione Puglia per il ciclo di fondi strutturali 2014-2020. È importante che ciascuno, imprese, enti e comunità della conoscenza, ognuno con il proprio ruolo e con la propria competenza, sia attore del cambiamento partecipando a questo percorso collaborativo che qualifica gli investimenti pubblici e valorizza la Smart Puglia 2020”.
I lavori proseguiranno nel pomeriggio (a partire dalle 14,30) con la presentazione dei soggetti e dei progetti che si sono aggiudicati i finanziamenti del precedente bando “Apulian ICT Living Labs” (seconda scadenza del bando). Quest’avviso – lo ricordiamo – ha consentito la nascita 34 Living Labs, laboratori “viventi”, in cui 64 imprese pugliesi stanno attualmente sviluppando assieme ai cittadini i prodotti precedentemente segnalati. Nel progetto sono stati investiti 15 milioni di euro di cui 8,5 milioni le risorse pubbliche.
Parteciperanno all’incontro di domani i sindaci della Puglia, i rappresentanti dei Distretti Tecnologici, dei Distretti Produttivi e delle Aggregazioni pubblico-private per la ricerca, i rettori delle università pugliesi e del Politecnico, il partenariato socioeconomico.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 14 Ottobre 2013 @ 18:10  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Appuntamenti Nardoni mar 15 ottobre

Martedì 15 ottobre, alle ore 10, l’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Fabrizio Nardoni, interverrà alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Sicuragripuglia”, nato dalla collaborazione tra INAIL e CIA – Puglia. Nel corso della conferenza stampa saranno anche presentati i dati e il dossier sulla stato della sicurezza nel comparto agricolo regionale. La riunione con i giornalisti si terrà alla Direzione Regionale INAIL in Corso Trieste, 29 a Bari.

Alle ore 10.30, presiederà la riunione del Comitato Consultivo Florovivaistico regionale, convocata nella sede dell’Assessorato (L.mare N.Sauro, 45 – Bari).

Alle ore 15, insieme con l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Loredana Capone, incontrerà i rappresentanti delle Organizzazioni professionali regionali del comparto lattiero caseario per un confronto sulle problematiche del settore. La riunione si terrà nella sede dell’Assessorato (L.mare N.Sauro, 45 – Bari).

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 14 Ottobre 2013 @ 12:46  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Minervini presenta "Festival dei luoghi della legalità" con Kismet e Libera

L’assessore alla Trasparenza e Politiche Giovanili, Guglielmo Minervini, ha partecipato questa mattina alla presentazione del Festival “I luoghi della Legalità”, che si terrà dal 18 al 28 ottobre a Bari e a Adelfia, con spettacoli, incontri, concerti e mostre. Il festival è realizzato in collaborazione con la Regione – assessorato politiche giovanili e cittadinanza attiva, Comune di Bari – agenzia non repressiva per lotta a criminalità organizzata, Progetto Tracce, Comune di Adelfia, Ministero della Giustizia, Teatro Kismet, Arci Puglia, Momart e Libera. L’occasione sarà anche quella per il debutto del Laboratorio urbano “Officina degli Esordi” che aprirà al pubblico a Bari presso l’autosilo di via Crispi, 5 per alcune delle attività del festival.

“Suggerirei – ha detto l’assessore Minervini a margine della conferenza stampa cui hanno partecipato tra gli altri Augusto Masiello e Teresa Ludovico (Kismet), Piero Rossi (Garante detenuti), Stefano Fumarulo (Comune Bari) e Alessandro Cobianchi (Libera) – un sottotitolo ai titolo “Festival i luoghi della legalità”: “Festival la fantasia come un potere”, ricalcando uno slogan del Maggio francese.

Ovvero, la fantasia come un potere che può aiutarci a rompere barriere, a pensare come riprenderci spazi per i percorsi di recupero sociale. Si possono rompere barriere che segnano l’indifferenza, la violenza di genere, la violenza organizzata: la creatività ha il potere di rompere queste mura perché come l’arte ci serve ad attivarci e a prendere coscienza di sé, mettendoci in gioco e cercando vie per la democrazia”. Minervini ha poi precisato il futuro del Momart, struttura ex discoteca la cui confisca di parte del complesso immobiliare – già di proprietà del clan Palermiti - è stata revocata: “Siamo in un momento delicato: stiamo lavorando con il comune di Adelfia per non disperdere l’esperienza che continuerà a prescindere dalla proprietà delle mura del locale: la Regione ci sarà per proseguire un’altra stagione, un’altra pagina di antimafia sociale”. Info programma Festival : www.teatrokismet.org, www.motoredellearti.it

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 14 Ottobre 2013 @ 12:43  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Alluvione Ginosa, Nardoni: stato di calamità per i comuni colpiti

L’Assessorato alle Risorse Agroalimentari individua risorse per un milione e mezzo di euro
Nardoni: “ora liberare queste risorse dal Patto di Stabilità”

La Giunta regionale pugliese ha deliberato ieri l’avvio dei procedimenti per lo Stato di emergenza a Ginosa e nelle zone della provincia di Taranto colpite dagli eventi alluvionali dello scorso 7 e 8 ottobre.
"Dopo il vertice in Prefettura di giovedì – ha detto l’Assessore alle Risorse agroalimentari, Fabrizio Nardoni – abbiamo posto in essere tutte le azioni di nostra competenza per tentare di arginare l’emergenza, sia a riguardo le esigenze di protezione civile, sia per quanto riguarda lo stato di calamità naturale per il settore agricolo e zootecnico.
"Nello specifico per quanto riguarda la declaratoria di calamità naturale l’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione avrebbe già individuato circa un milione e mezzo di risorse provenienti dalle disponibilità di bilancio.
Provvederemo nei prossimi giorni – ha specificato Nardoni – a porre in essere la delibera necessaria a liberare queste risorse dalle maglie del Patto di Stabilità. "

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Sab, 12 Ottobre 2013 @ 11:12  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Caroli, Vestas Nacelles: "Salta tavolo dopo 8 ore trattativa, nessun accordo"
L’assessore al Lavoro, Leo Caroli, ha partecipato oggi al tavolo convocato presso il Ministero dello Sviluppo Economico sulla vertenza Vestas-Nacelles, fabbrica di generatori per pale eoliche di Taranto appartenente a una multinazionale danese. “L’incontro è durato quasi otto ore – ha spiegato Caroli – ma come in un disco rotto i rappresentanti dell’azienda danese hanno ripetuto che avrebbero cessato l’attività il 31 dicembre, rendendo esecutivi i licenziamenti: il tavolo dunque è saltato senza accordi. L’azienda ha rifiutato l’invito della Regione a predisporre un piano industriale di conversione produttiva, che avrebbe potuto essere cofinanziato dagli strumenti a disposizione della Regione e dello stesso Ministero a sostegno degli investimenti. ... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 11 Ottobre 2013 @ 18:54  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Alluvione Ginosa: Giunta approva stato emergenza e calamità naturale
La Giunta oggi ha deliberato l’avvio dei procedimenti per lo stato di emergenza a Ginosa e nella provincia di Taranto. “Rispetto a quanto già deciso nella riunione di ieri in Prefettura a Taranto – ha dichiarato l’assessore alla Protezione civile Guglielmo Minervini – per fronteggiare l’esigenza di ripristinare al più presto le situazioni più urgenti nel comune di Ginosa, specie per quello che riguarda le strade e la viabilità, abbiamo deliberato di erogare in via straordinaria 374mila euro al Comune, reperendo la cifra nelle economie del bilancio regionale. Sono di certo piccole somme in periodi di ristrettezze, ma che possono essere un primo aiuto nella fase dell’emergenza”. La Giunta ha approvato anche la delibera proposta dall’assessore Fabrizio Nardoni per quanto riguarda la declaratoria di calamità naturale per l’agricoltura.
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 11 Ottobre 2013 @ 18:00  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)