Direttore responsabile: Dott.ssa Maria Antonia Iannarelli
Bandiera Europa





Press Regione

(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)
Sistemi Formativi a confronto. Leo:intesa con Veneto per maggiore qualità

 

“Con la Regione del Veneto e i suoi rappresentanti istituzionali abbiamo da tempo intrapreso un fitto dialogo, di cui l’importante iniziativa di oggi è tappa intermedia, con l’obiettivo di condividere le migliori strategie per lo sviluppo dell’offerta formativa. Il Veneto è una regione molto avanti dal punto di visto della formazione professionale e sebbene i contesti socio-economici tra Puglia e Veneto siano molto diversi, i punti di contatto e alcune prospettive di sviluppo del settore sono rilevanti”. Lo ha detto Sebastiano Leo, assessore all’istruzione, alla formazione e al Lavoro, durante il workshop interregionale Puglia-Veneto “Sistemi formativi a confronto”.

“In Puglia la bilancia tra il sistema di istruzione e il sistema della formazione professionale pende per l’80% a favore del primo, è possibile pensare politiche di riequilibrio sull’argomento, immaginando una formazione che sia più strutturata e continua, con corsi che inizino a settembre. Stiamo puntando su significativi strumenti di rilevazione delle azioni formative, come l’Osservatorio Regionale dei Sistemi di Istruzione e Formazione, con l’obiettivo di incrementare i livelli qualitativi delle stesse, ascoltando i fabbisogni del sistema di impresa e del territorio, per renderli rispettivamente più competitivi ed attrattivi. Ringrazio – ha concluso Leo – l’assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Veneto, Elena Donazzan, per essere stata con noi oggi, tra le tante sinergie della giornata voglio ricordare l’intesa su Garanzia Giovani, in particolar modo relativa alla misura dei tirocini in mobilità geografica, in una logica win – win”.

“La Puglia e il Veneto valorizzano a fattore comune le politiche migliori – ha detto Elena Donazzan, assessore della Regione del Veneto – Gli obiettivi del sistema duale vengono raggiunti dalla Regione Veneto pretendendo dai nostri istituti una formazione di qualità che restituiamo alle famiglie e ai loro ragazzi. È questo l’obiettivo del nostro lavoro”.

Ha avuto luogo oggi, presso il Cineporto di Puglia in Fiera del Levante, il workshop interregionale “Sistemi Formativi a confronto” che ha visto la Regione Puglia e la Regione Veneto dialogare e misurarsi al fine di individuare azioni e strumenti per sviluppare e incrementare la transnazionalità dei sistemi formativi, con particolare attenzione alla formazione delle imprese per l’internazionalizzazione e la mobilità lavorativa transnazionale. Per tutta la giornata le strutture tecniche regionali e i vertici politici si sono confrontati condividendo esperienze ed idee, best practices e strategie per lo sviluppo dell’offerta formativa, con l’attenzione puntata sui fabbisogni delle imprese e sui temi dell’occupabilità giovanile.

“Sistemi formativi a confronto” è stata un’iniziativa promossa ed organizzata dall’Osservatorio Regionale dei sistemi di istruzione e formazione in Puglia, istituito da Regione Puglia e ARTI, e in collaborazione con la Regione Veneto.

 

Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Gio, 10 Marzo 2016 @ 17:42
Categoria: Comunicati S. Stampa Giunta
Scritto da: