Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





Press Regione

Riunione su TAP. Vendola: "Soddisfatto per allargamento tavolo"

 “Vorrei esprimere la mia soddisfazione perché abbiamo ottenuto l’allargamento del tavolo ad altre amministrazioni finora escluse dai processi decisionali. Per la prima volta siamo di fronte ad una reale disponibilità di verificare altre alternative localizzative. La riunione di oggi dimostra, nei fatti, che nessuna scelta è ineluttabile e che le migliori soluzioni sono quelle che emergono da un confronto leale, paritario e informato. Vorrei ringraziare la Presidenza del Consiglio dei Ministri che, su nostra richiesta esplicita, ha avviato un percorso di dialogo con gli Enti locali, preferendo la condivisione alla imposizione”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, all’esito dell’incontro che si è svolto quest’oggi a Roma presso la Presidenza del consiglio dei ministri per discutere del Gasdotto Tap e delle possibili alternative all’approdo di Melendugno, San Foca.

Ricordiamo che la riunione è stata convocata su specifica richiesta della Regione Puglia e finalizzata a coinvolgere i territori, a partire da quelli già individuati dalla stessa TAP nello studio di impatto ambientale tra le possibili alternative di approdo.

All’incontro hanno partecipato, per la prima volta, i sindaci di Brindisi, Torchiarolo, Otranto e San Pietro Vernotico, oltre, naturalmente, al primo cittadino di Melendugno.

Nel corso dell’incontro, le posizioni sono state estremamente differenziate.
In particolare è emersa la richiesta di poter acquisire i dati e le informazioni necessarie al coinvolgimento consapevole dei cittadini assicurando, a tali fini, tempi contenuti.

La Presidenza del consiglio dei ministri si è riservata di valutare la richiesta di approfondimento emersa dal tavolo.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 02 Marzo 2015 @ 18:48  » Comunicati S. Stampa Presidente «
Agenda del Presidente Vendola per domani martedì 3 marzo

 Questi gli impegni del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola per domani martedì 3 marzo 2015:

- Alle ore 10.00 presso la Presidenza della Regione Puglia (Lungomare Nazario Sauro 33/Bari), il Presidente Vendola incontrerà, per una visita di cortesia, l’Ambasciatore Americano Mr. John Phillips;

- Alle ore 11.00 presso la sala stampa della Presidenza della Regione Puglia, il Presidente Vendola parteciperà alla conferenza stampa, insieme con l’assessore al Diritto allo Studio e Formazione Alba Sasso e l’assessore alle Politiche Giovanili Guglielmo Minervini, per la presentazione dell’evento finale del Fondo Sociale Europeo della Regione Puglia, “I giovani pugliesi: energia alternativa”, che si terrà il 6 e 7 marzo presso la Fiera del Levante di Bari (pad. 18-20).

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 02 Marzo 2015 @ 15:15  » Comunicati S. Stampa Presidente «
Vendola: "Treno verde che attraversa i territori per far conoscere le tipicità"

 “Questa è una iniziativa lodevole e non di facciata. La battaglia contro i cattivi stili di alimentazione e contro l’incultura ambientale è una battaglia oggi di fondo che riguarda non solo la qualità della politica ma anche la consapevolezza più in generale della cittadinanza”.

Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, in occasione della inaugurazione a Bari della prima tappa pugliese del Treno Verde di Legambiente, dedicato quest’anno, in vista di EXPO Milano 2015, all’agricoltura di qualità e alla educazione alimentare. Con il Presidente, l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia Fabrizio Nardoni.

“Un treno della conoscenza - ha aggiunto Vendola - che attraversa i territori e consente alle scuole, ai cittadini e soprattutto ai giovani di recuperare il rapporto con la corretta alimentazione, che significa conoscere i prodotti della terra e le tipicità. E questo significa aiutare la nostra economia, aiutare la salute, perché uno dei grandi problemi che abbiamo da affrontare è quello della crescita di minori obesi. L’obesità - ha spiegato il Presidente - è una tragedia dal punto di vista anche sanitario ed è un problema dal punto di vista economico-finanziario. Imparare a non comprare una merendina e acquistare invece un frutto significa risparmiare, guadagnare salute e riprendere un rapporto corretto con il territorio. Per questo vorrei lodare il Treno verde di Legambiente che attraversa l’Italia del buon cibo e della bella cultura”.

Per Vendola “siamo di fronte alla sfide vere, a quelle importanti come ad esempio quella che la Regione Puglia ha ingaggiato sulla qualità dell’acqua, che è l’altro risvolto di una buona agricoltura e di una buona alimentazione”.

“In questi anni – ha detto Vendola - abbiamo fatto un lavoro straordinario che è certificato dal fatto che il grado di qualità delle nostre acque, in decine di migliaia di chilometri di reti idriche, è nettamente superiore alla media nazionale. Ci stiamo dando obiettivi di ulteriore crescita con un Piano straordinario della depurazione che Aqp sta per varare e che costerà milioni di euro. Preservare l’acqua – ha concluso il Presidente - e avere conoscenza di quale sia il suo valore è molto importante, soprattutto nell’anno del Centenario della nascita della prima fontanella dell’Acquedotto Pugliese”.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Lun, 02 Marzo 2015 @ 12:57  » Comunicati S. Stampa Presidente «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Susanna Napolitano - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)