Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Press Regione

Cultura. Dichiarazione Presidente Emiliano

 

Così il Presidente della Regione, Michele Emiliano, ha commentato la nota di questa mattina dell’assessore Nunziante:

 

"Ho apprezzato le precisazioni del vice presidente Antonio Nunziante che chiariscono definitivamente la vicenda. La riduzione per legge da 15 a 10 degli assessori effettivamente sottopone ciascuno a un duro lavoro supplementare, lavoro che però si sta svolgendo con una giusta distribuzione dei carichi e con il massimo impegno da parte di ciascuno. La Giunta pertanto non subirà alcuna modifica". 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Sab, 27 Agosto 2016 @ 13:06  » Comunicati S. Stampa Presidente «
Cultura. Nunziante: "Confermo stima e affetto per la collega Capone"

 Il vice presidente della Regione Puglia Antonio Nunziante con riferimento alle dichiarazioni rese ieri in merito alla composizione della Giunta precisa quanto segue:
"Sono assai rammaricato dell'effetto che le mie dichiarazioni hanno determinato sul lavoro della collega Capone, cui proprio ieri tutta la maggioranza e lo stesso presidente della Regione hanno fatto i complimenti per il modo in cui ha contribuito col Prefetto di Lecce e con la fondazione Notte della Taranta a riorganizzare un evento estremamente complesso a due giorni dal concerto finale, trasformandolo in un evento di solidarietà di tutta la Puglia nei confronti delle vittime del terremoto. Non era assolutamente mia intenzione dunque esporre l'assessore alla Cultura della Regione Puglia ad un giudizio che comunque non può che essere positivo dal mio punto di vista, come ho già detto anche ieri. Con ogni evidenza delle constatazioni del tutto ovvie sul numero degli assessori in giunta ed il sovraccarico di lavoro cui è esposta la collega Capone hanno avuto un effetto diverso da quello che potevo prevedere. Confermo il mio affetto e la mia stima alla collega".

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Sab, 27 Agosto 2016 @ 13:05  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Libri nel Borgo Antico. Nunziante presenta in Regione la VII edizione


“ E’ bello parlare di cultura. E’ ancora più bello coniugarla con la solidarietà, come avete fatto voi con questa iniziativa”. Ha salutato così gli organizzatori della VII edizione di “ Libri nel Borgo Antico” il vice presidente della Regione, Antonio Nunziante, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione dell’evento biscegliese.
“Trenta case editrici pugliesi, 150 autori presenti animeranno strade , vicoli e piazzette, raccontando romanzi, proponendo tesi, discutendo problemi che la gente di Puglia incontra ogni giorno. Leggere serve a questo: a confrontarsi. A capire. A crescere. In più – ha continuato il vice presidente Nunziante- mi sembra interessantissima questa nuova sezione dedicata ai più piccoli, il Borgo delle Fate, perché è proprio dai più piccoli che bisogna partire. Bisogna essere educati alla cultura, alla lettura, alla scrittura, a misurarsi con gli altri sui temi che appartengono a noi tutti.
“ Ed anche lo spazio dedicato allo scambio libri è una novità che merita di essere sottolineata. Perché il piacere della condivisione di un libro è forse parte integrante della stessa lettura”.
Con il vice presidente Nunziante, presenti questa mattina il presidente dell’Associazione Borgo Antico, Francesco Dente;il direttore artistico dell’iniziativa, Lino Patruno ed il sindaco di Bisceglie, Francesco Spina.

 

Tutte le novità e gli aggiornamenti sono presenti sia sul sito ufficiale dell’evento www.librinelborgoantico.it che sui profili Facebook (pagina fan “Libri nel Borgo Antico”) e Twitter (@LBA_Bisceglie). Per ulteriori informazioni l’associazione Borgo Antico è in via Card. dell’Olio 66 e raggiungibile al numero 080 3960970 o alla casella di posta elettronica info@librinelborgoantico.it.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Ven, 26 Agosto 2016 @ 12:18  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Spettacoli e progetti culturali.Nota dell'Assessorato regionale

 

 

 A fronte di interpretazioni in taluni casi sensibilmente parziali offerte in questi giorni da organi di informazione, ecco una puntale nota pervenuta dall’Assessorato alla cultura, relativamente alla situazione della progettazione culturale e degli spettacoli dal vivo.

 

“Con l'approvazione del Piano Spettacolo e Attività Culturali da parte della Giunta, tutti gli iscritti all'Albo che hanno presentato istanza di finanziamento a fine 2015- per il 2016- vedranno coperto il disavanzo dichiarato nella misura del 75%.Questo alla luce degli spazi finanziari liberati dalla Ragioneria al 31 luglio e pari complessivamente a 1.750.000 € per lo Spettacolo e a 650.000 € per le attività culturali (bilancio ordinario regionale).

 Jazzset di Acquaviva per esempio riceverà 6.600 € rispetto agli 8.800 € richiesti.

“Il nuovo dirigente della Sezione Economia della Cultura -appena nominato- ha già predisposto le relative determine attuative, attualmente in Ragioneria per la necessaria lavorazione. La prossima settimana saranno pronte e operative. Nel frattempo, come gli operatori possono verificare direttamente, gli uffici stanno liquidando tutto il pregresso fino al 2015.(...)

 

... continua
Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 25 Agosto 2016 @ 18:40  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Protezione Civile.Sisma Centro Italia.ANCI attiva conto corrente

La Protezione Civile regionale informa che l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ha attivato un conto corrente per la raccolta fondi intestato ad ANCI, con causale “Emergenza terremoto centro Italia”.

Coordinate IBAN: IT27A 06230 03202 000056748129

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Gio, 25 Agosto 2016 @ 18:08  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Protezione Civile.Sisma Italia Centrale.AVVISO

 
Continuano a pervenire alla Sezione di Protezione Civile Regionale da parte di privati cittadini, Comuni ed altri Enti, richieste per organizzare raccolte di materiali di vario genere da inviare sui luoghi terremotati. La Sezione, in costante contatto con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, al momento non ha avuto disposizioni per organizzare raccolte di alcun genere di beni, materiali di conforto o altro, in quanto viene data priorità alla fase di soccorso alle persone ancora sotto le macerie.
Eventuali indicazioni o necessità saranno comunicate dalla Sezione di Protezione Civile Regionale attraverso il sito www.protezionecivile.puglia.it.
Si fa, inoltre, presente che attualmente occorre evitare di intraprendere iniziative non coordinate con la Sezione Regionale e con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile che possano intralciare le attività di soccorso.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 24 Agosto 2016 @ 20:04  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Protezione Civile.Sisma centro Italia.Informazioni

 Per chiunque volesse a dare un contributo economico alle popolazioni colpite dal sisma nel Centro Italia, il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile ha attivato il numero solidale 45500 (per info si può consultare il sito del DPC).

Le persone interessate a dare un sostegno attivo, mettendo a disposizione le proprie competenze professionali (medici, infermieri, soccorritori), possono inviare i propri dati alla Sala Operativa della Protezione Civile Puglia all’indirizzo mail soup.puglia@regione.puglia.it Al momento infatti il Comitato Operativo della Protezione Civile Nazionale è impegnato nel coordinamento della prima fase di soccorso in cui la priorità è salvare vite umane, e ha comunicato che ulteriori contributi si renderanno necessari nella seconda fase, quella di assistenza alla popolazione.

Nel frattempo dalla Puglia sono partite quattro unità cinofile di due associazioni di volontariato di protezione civile per la ricerca di persone scomparse, e si sta predisponendo l’invio di tre funzionari della Sezione Protezione Civile regionale per dare un supporto ai centri operativi di coordinamento. Anche la Colonna Mobile regionale è pronta per la partenza verso i luoghi colpiti dal sisma.

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 24 Agosto 2016 @ 19:01  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Nunziante presenta in confstampa la VII edizione di “Libri nel Borgo Antico”

 

Il vice presidente della Regione, Antonio Nunziante, presenterà venerdì 26 agosto, presso la sala stampa della Presidenza regionale ( 2° piano, L.mare N.Sauro, 31/33), alle ore 10.30, la VII edizione di “ Libri nel Borgo Antico”, la rassegna che si svolgerà da venerdì 26 a domenica 28 agosto nelle piazze e nelle vie del centro storico di Bisceglie e che quest’anno vedrà la partecipazione di 30 case editrici pugliesi con la presenza di 130 autori.
In conferenza stampa, con il vice presidente Nunziante, Francesco Dente, presidente dell’associazione Borgo Antico- che organizza la manifestazione-;Lino Patruno, direttore artistico dell’evento;Francesco Spina, sindaco di Bisceglie.


Tutte le novità e gli aggiornamenti sono presenti sia sul sito ufficiale dell’evento www.librinelborgoantico.it che sui profili Facebook (pagina fan “Libri nel Borgo Antico”) e Twitter (@LBA_Bisceglie). Per ulteriori informazioni l’associazione Borgo Antico è in via Card. dell’Olio 66 e raggiungibile al numero 080 3960970 o alla casella di posta elettronica info@librinelborgoantico.it.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 24 Agosto 2016 @ 11:37  » Prossimi appuntamenti e conferenze stampa «
Sisma in Centro Italia.Attiva macchina dei soccorsi regionale.Parte colonna P.C

  

Terremoto  Centro Italia.Attivata fin dalle prime ore di stamane la  sezione  di Protezione Civile pugliese. Il vice Presidente con delega alla P.C., Antonio Nunziante, informa che ha  già ricevuto l’ok alla partenza la colonna pugliese  , composta  da 5 funzionari e 80 volontari ,due moduli di assistenza alla popolazione, compresa 1 cucina da campo, 5 unità cinofile per la ricerca di persone con 4/5 operatori 

Le operazioni  sono  coordinate  nello specifico dalla Protezione Civile della Provincia Autonoma di Trento

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 24 Agosto 2016 @ 08:55  » Comunicati S. Stampa Giunta «
Danni da eventi meteo 2015. Prorogato stato di emergenza

 
Prorogato dal Governo- come da richiesta del Presidente Emiliano- lo stato di emergenza per gli eventi meteorologici di ottobre 2015 ( territori province di Foggia e Taranto) e riconosciuto lo stato di emergenza per gli eventi di marzo 2016( territorio provincia Foggia). 3 milioni di euro sono stati stanziati per i primi interventi urgenti. Ne dà notizia il vice presidente con delega alla Protezione Civile, Antonio Nunziante.
“A breve- ha annunciato Nunziante- lo schema di ordinanza del Dipartimento Nazionale di P.C. che dovrà acquisire l'intesa da parte del Presidente Emiliano”.

 

Visualizza in formato pdf  Condividi via email Condividi su facebook Condividi su Twitter
Mer, 17 Agosto 2016 @ 09:58  » Comunicati S. Stampa Giunta «
(PressRegione - Agenzia Giornalistica,
Direttore responsabile Elena Laterza - Iscritta al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n. 26/2003)