Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





Salute

La riforma della Costituzione del 2001, in particolare dell’articolo 117, ha introdotto la potestà di legislazione concorrente dello Stato e delle Regioni e la potestà regolamentare delle Regioni in materia di tutela della salute.
La Regione ha un ruolo fondamentale nella programmazione, organizzazione e gestione dei servizi sanitari. E’ responsabile in via esclusiva dell'organizzazione delle strutture e dei servizi sanitari, è direttamente impegnata ad assicurare l'effettiva erogazione delle prestazioni incluse nei LEA (Livelli essenziali di assistenza) sulla base delle esigenze specifiche del territorio.

ULTIME NOTIZIE
Zone carenti di assistenza primaria rilevate a marzo e settembre 2015

Pubblicate nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n.18 del 9 febbraio 2017 le zone carenti di assistenza primaria rilevate dalle Aziende Sanitarie a marzo e settembre 2015. Gli aspiranti devono produrre, a mezzo raccomandata entro 15gg. (quindici) dalla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, istanza di assegnazione di incarico, distinta per ogni semestre -PENA ESCLUSIONE-, in conformità agli schemi allegati, indirizzandola alle AZIENDE Sanitarie Provinciali competenti. 

 Invia la notizia ad un amico
Ven, 10 Febbraio 2017 @ 09:28  » «
Campagna straordinaria su cultura salute e sicurezza lavoro: proroga avvio attività formative

Con determinazione dirigenziale della Sezione Formazione Professionale n. 14 del 19 gennaio 2017, si proroga l’avvio delle attività formative dei percorsi di formazione relativi all’Avviso pubblico per la Campagna straordinaria di formazione per la diffusione della cultura della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi dell’art. 11, comma 7 – D.Lgs n. 81/08 in attuazione dell’Accordo Stato-Regioni del 20/11/2008 n. 226/CSR” assegnati con a.d. n. 543/2016. ... continua

 Invia la notizia ad un amico
Ven, 27 Gennaio 2017 @ 09:41  » «
Ambiti carenti di Emergenza Sanitaria Territoriale (118) rilevati a settembre 2014

La Sezione Strategie e Governo dell'Offerta pubblica nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia gli Ambiti carenti di Emergenza Sanitaria Territoriale (118) rilevati a Settembre 2014. ... continua

 Invia la notizia ad un amico
Gio, 19 Gennaio 2017 @ 15:14  » «
Ore carenti di continuità assistenziale rilevate a settembre 2015

Pubblicate nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 9 del 19 gennaio 2017 le ore carenti di continuità assistenziale rilevale a settembre 2015. Gli aspiranti devono produrre, a mezzo raccomandata, entro 15 (quindici) giorni dalla data di pubblicazione del presente bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, istanza in bollo, di assegnazione di incarico, in conformità agli schemi allegati, indirizzandola alle Aziende Sanitarie Provinciali competenti territorialmente.

 Invia la notizia ad un amico
Gio, 19 Gennaio 2017 @ 15:01  » «
Albi regionali idonei nomina di Direttore amministrativo e Sanitario Aziende ed Enti SSR. Avviso

Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n.7 del 16 gennaio 2017 l'Avviso Pubblico per l'aggiornamento degli Albi regionali degli idonei alla nomina di Direttore Amministrativo e Direttore Sanitario delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale della Puglia.

 Invia la notizia ad un amico
Mer, 18 Gennaio 2017 @ 09:09  » «
Qualificazione assistenza materno-infantile. Approvazione pacchetti prestazioni sanitarie

Riconosciuto il Servizio di "Medicina Fetale" della ASL Bari quale centro di riferimento Regionale per la "Diagnosi e gestione della patologia materno-fetale".  Il Servizio  dovrà raccordarsi con le altre Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia della Regione per l'implementazione dei pacchetti di prestazioni sanitarie individuate. Il provvedimento è pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 7 del 16 gennaio 2017.

 Invia la notizia ad un amico
Mar, 17 Gennaio 2017 @ 14:29  » «