Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





URP Comunica

Scarico delle acque reflue urbane: disciplina
Disciplinata la modalità di scarico delle acque reflue urbane nei corpi idrici superficiali, compreso il mare.
In particolare, l’immissione può avvenire dall’impianto di depurazione della pubblica fognatura, anche in assenza di apposita condotta sottomarina, se lo stesso è dotato di idonea stazione di disinfezione. Lo ha stabilito il decreto n. 36 del 1° aprile 2005 del Commissario delegato per l’emergenza ambientale in Puglia, in attesa dell’adozione del “Piano di Tutela”. (g.d.)
Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Ven, 15 Aprile 2005 @ 13:19
Categoria: News