Direttore responsabile: Dott.ssa Antonella Bisceglia
Bandiera Europa





URP Comunica

Mi.Mo. – I cittadini Migliorano la Mobilità
 
 

Mi.Mo. è un’iniziativa Formez PA, in collaborazione con l’Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e alla Mobilità della Regione Puglia, nell’ambito del progetto “E.T.I.CA. pubblica nel sud: migliorare le performance, accrescere la trasparenza attraverso le nuove tecnologie”, proposto e finanziato dal Dipartimento della Funzione Pubblica e dal Dipartimento delle Politiche di Sviluppo.
(Obiettivo II.5 del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013).
 

Con l’iniziativa Mi.Mo. i cittadini hanno partecipato attivamente all’analisi dei servizi di trasporto pubblico su alcune tratte regionali.

Un percorso originale e innovativo finalizzato a migliorare la qualità dei servizi, ma anche a diffondere un maggiore senso di “responsabilità” e, non ultimo, a favorire una relazione più collaborativa con le aziende sia da parte della Regione che da parte dei cittadini stessi.

E’ stata una prima esperienza (realizzata da settembre a dicembre 2011) che ha portato a diversi risultati interessanti:

  • una serie di indicatori “non usuali” della qualità dei servizi, che fanno cogliere aspetti rilevanti per i cittadini e agevolano l’individuazione delle criticità da superare;
  • un elenco di proposte concrete, elaborate dai cittadini a seguito delle rilevazioni.

 Ma forse, l’elemento più interessante e completamente inatteso che è emerso, riguarda la dimensione “contesto”: l’inadeguatezza di servizi collaterali come le biglietterie automatiche, le obliteratrici, l’informazione sui mezzi e a terra, le relazioni interpersonali, la funzionalità delle stazioni e delle fermate, ecc., alimenta in maniera determinante la percezione di inefficienza dei servizi di trasporto nel loro complesso.

Molte delle situazioni analizzate infatti non paiono assolutamente o comunque non esclusivamente negative.

E’ prioritario quindi intervenire sui servizi collaterali; occorre investire nella manutenzione di quanto già esiste, cioè servizi, luoghi, strumenti e relazioni, con interventi “orientati ai cittadini”.

 

Guglielmo Minervini
Assessore alle Infrastrutture Strategiche e  Mobilità

 

Sito internet

Scarica il report

Le risposte delle aziende: Rete Ferroviaria ItalianaTrenitaliaFerrovie del Gargano
 

 

Condividi via email  Visualizza in formato pdf Condividi su facebook Condividi su Twitter
Data: Ven, 07 Ottobre 2011 @ 10:39
Categoria: News