Direttore responsabile: Il Dirigente del Servizio Comunicazione Istituzionale
Bandiera Europa





DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 16 gennaio 2001, n. 44

Modifica alla delibera consiliare n. 14 del 17.10.2000, avente ad oggetto "deroga al penultimo comma dell'art. 9 del regolamento interno del Consiglio in ordine alla composizione numerica della costituenda VII Commissione consiliare permanente 'Affari istituzionali"'.


A relazione del Sig. Vice Presidente di turno, cons. Dipietrangelo (si è allontanato dall'Aula il Presidente De Cristofaro), il quale informa l'Assemblea che secondo argomento in discussione è la modifica alla delibera consiliare n. 14 del 17.10.2000, avente ad oggetto "Deroga al penultimo comma dell'art. 9 del regolamento interno del Consiglio in ordine alla composizione numerica della costituenda VII Commissione consiliare permanente 'Affari istituzionali"'.
Con provvedimento n. 14 del 17.10.2000, il Consiglio regionale deliberò, tra l'altro, che "sino all'approvazione del nuovo Statuto della Regione Puglia la VII Commissione consiliare permanente 'Affari istituzionali', in deroga a quanto attualmente stabilito dal penultimo comma dell'art. 9 del regolamento interno del Consiglio, è composta da 21 consiglieri, di cui 12 in rappresentanza dei Gruppi di maggioranza e 9 in rappresentanza dei Gruppi di opposizione, al fine di consentire la presenza di tutti i Gruppi consiliari, ovviamente in misura proporzionale alla loro consistenza".
A seguito della costituzione del Gruppo Misto, al fine di consentire la presenza nella citata Commissione anche di tale Gruppo, si rende necessario elevare a 22 i suoi componenti, di cui 12 in rappresentanza dei Gruppi di maggioranza e 10 in rappresentanza dei Gruppi di opposizione.

IL CONSIGLIO REGIONALE

- Udita e fatta propria la relazione del Presidente;
- a unanimità di voti (è assente dall'Aula il Gruppo I Democratici), espressi e accertati per alzata di mano,

DELIBERA

di modificare, così come modifica, il punto 1) del dispositivo della propria delibera n. 14 del 27.10.2000 così come segue:
"1) sino all'approvazione del nuovo Statuto della Regione Puglia, la VII Commissione consiliare permanente "Affari istituzionali", in deroga a quanto attualmente stabilito dal penultimo comma dell'art. 9 del Regolamento interno del Consiglio, è composta da 22 (ventidue) consiglieri, di cui 12 (dodici) in rappresentanza dei Gruppi di maggioranza e 10 (dieci) in rappresentanza dei Gruppi di opposizione, al fine di consentire la presenza di tutti i Gruppi consiliari, ovviamente in misura proporzionale alla loro consistenza".

Il Vice Presidente del Consiglio
Carmine Dipietrangelo


________________________
Atti di Organi monocratici regionali
________________________