top
footer
cerca
areetematiche
menu
SEI QUI:
Ascolta

news 

La Puglia con Matera 2019: il Programma varato dalla Giunta regionale con un impegno finanziario di 2,5 milioni di euro

L'incontro tra la pietra e l'acqua genera un turismo sostenibile per tutta la Puglia: si parte dall'arco jonico bradanico per la valorizzazione delle risorse identitarie del territorio, per la accessibilità delle bellezze nascoste dei territori contigui a Matera 2019 e per il potenziamento dei servizi e della qualità della vita delle popolazioni residenti. La Regione investe 2,5 milioni di euro per la crescita e la promozione del territorio.


Conferenza Stampa di presentazione, questa mattina, dei progetti strategici per la valorizzazione  dei territori della Murgia e della Gravina che abbracciano Matera, capitale della Cultura: una misura complessa ed articolata che impiega ben 2,5 milioni di euro, tra fondi del bilancio ordinario e del FESR 2014-2020.
Sono intervenuti: l'assessore all'Industria Culturale Turistica e Valorizzazione del Territorio Loredana Capone; il presidente Fondazione Matera 2019, Salvatore Adduce; il direttore Fondazione Matera 2019, Paolo Verri; il direttore Parco del Nazionale Alta Murgia, Domenico Nicoletti; il vicepresidente Parco Nazione Alta Murgia, Cesareo Troia e il sindaco Comune Matera, Raffaello Giulio de Ruggeri. Presenti anche i sindaci delle Macro-aree territoriali coinvolte.


"Matera 2019 ha vinto una selezione europea che appartiene all'Italia e dunque anche alla Puglia.- ha detto Loredana Capone- Sarà l'occasione per raccogliere al Sud migliaia di turisti e per consolidare la "Strategia del Turismo Puglia 365" che prevede nel suo piano strategico una parte dedicata a Matera. È una intesa politica che avevamo previsto già nel 2016 e che ci proietta anche oltre il 2019. Una intesa politica e strategica che unisce i nostri territori verso un unico obiettivo: far crescere un turismo sostenibile e culturale. Abbiamo, inoltre, voluto  strategicamente che fosse il Parco dell'alta Murgia a fare la regia di alcuni interventi , che insieme al Mise ed  al Mibact stiamo realizzando" 
Dopo il Protocollo firmato con le due principali Agenzie regionali per il turismo, "Puglia Promozione" e "APT Basilicata", il sodalizio tra Puglia e Basilicata ha trovato spazio anche al Buy Puglia, il più importante evento di business turistico della Regione Puglia  e nel  quale la Basilicata ha  svolto un ruolo assai importante.
"Matera e la Puglia" "Cultura e Turismo" sono due binomi vincenti sui quali  la nostra Regione sta puntando,individuandoli  come pilastri della Strategia di sviluppo sostenibile del territorio.

Il programma della Giunta comprende interventi differenziati, che spaziano dagli sviluppi dell'azione del bilancio 2017 (LR 40/2016) "La Murgia abbraccia Matera", approvati con la collaborazione del Consiglio -su proposta del Consigliere Colonna- e che  portano alla realizzazione di progetti innovativi all'interno del Piano del Parco, fino alla sperimentazione di un programma di gestione integrato dei siti Unesco della Puglia ed alla ideazione ed attuazione di strategie e interventi da sviluppare lungo le tratte ferroviarie pugliesi dismesse. Queste misure saranno attuate dal Parco dell'Alta Murgia, con il quale verrà sottoscritto anche un protocollo di intesa, unitamente al Mise ed al MIBACT, per la diffusione di connettività Wifi e piattaforme intelligenti e per l'attuazione di misure sperimentali e di buone pratiche di valorizzazione del patrimonio culturale.

Le azioni strategiche si completano con due specifiche misure, finanziate con i Fondi FESR: la prima , con i musei per un racconto della Puglia attraverso gli occhi dei bambini che implementeranno la conoscenza e l'uso consapevole del patrimonio culturale, e la seconda con il Polo museale del Mibact e gli enti locali per la costruzione di un  Percorso didattico dall'arco jonico alla fossa bradanica.(comun.)

la Puglia  abbraccia Matera 2019

 

gio, 17 maggio 2018 @ 12:38