Bollettino n° 147 pubblicato il 28-12-2017
Documenti

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI 20 dicembre 2017, n. 197

L.R. 44/2012 ess.mm.ii. Valutazione Ambientale Strategica, del Piano di lottizzazione del comparto CT31 del PUG del Comune di Pulsano. Autorità procedente: Comune di Pulsano– PARERE MOTIVATO.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 20 dicembre 2017, n. 314

P.O.R. PUGLIA 2014-2020 ASSE VI - Azione 6.1 – “Interventi per l’ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani”, sub-azione 6.1.c - “Rafforzamento delle dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali” . – “Manifestazione di interesse finalizzata alla individuazione di aree idonee alla localizzazione di impianti integrati anaerobici/aerobici destinati al recupero della frazione organica dei rifiuti urbani rivenienti dalle raccolte differenziate”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 316

P.O.R. PUGLIA 2014-2020 ASSE VI - Azione 6.1 – “Interventi per l’ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani”, sub-azione 6.1.c - “Rafforzamento delle dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali”. – “Manifestazione di interesse finalizzata alla localizzazione di tre impianti destinati al trattamento e recupero, rispettivamente, di vetro, plastica, carta e cartone rivenienti dalle raccolte differenziate di rsu, per la produzione di materie prime secondarie (MPS)”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 317

Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l’anno 2017 per ciascun Comune della Provincia di BARI - Verifica e applicazione del comma 2 dell’art. 1, “Disposizioni transitorie”, della L.R. 2 maggio 2017, n. 5 “Tributo speciale per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 318

Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l’anno 2017 per ciascun Comune della Provincia di BAT - Verifica e applicazione del comma 2 dell’art. 1, “Disposizioni transitorie”, della L.R. 2 maggio 2017, n. 5 “Tributo speciale per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 319

Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l’anno 2017 per ciascun Comune della Provincia di BRINDISI - Verifica e applicazione del comma 2 dell’art. 1, “Disposizioni transitorie”, della L.R. 2 maggio 2017, n. 5 “Tributo speciale per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 320

Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l’anno 2017 per ciascun Comune della Provincia di FOGGIA - Verifica e applicazione del comma 2 dell’art. 1, “Disposizioni transitorie”, della L.R. 2 maggio 2017, n. 5 “Tributo speciale per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 321

Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l’anno 2017 per ciascun Comune della Provincia di LECCE - Verifica e applicazione del comma 2 dell’art. 1, “Disposizioni transitorie”, della L.R. 2 maggio 2017, n. 5 “Tributo speciale per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE CICLO RIFIUTI E BONIFICHE 21 dicembre 2017, n. 322

Tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani dovuto per l’anno 2017 per ciascun Comune della Provincia di TARANTO - Verifica e applicazione del comma 2 dell’art. 1, “Disposizioni transitorie”, della L.R. 2 maggio 2017, n. 5 “Tributo speciale per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi”.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE COMPETITIVITA’ E RICERCA DEI SISTEMI PRODUTTIVI 18 dicembre 2017 n. 2071

P.O. FESR 2014-2020 ‐ Regolamento generale dei regimi di aiuto in esenzione n. 17 del 30 settembre 2014 - Titolo II ‐ Capo 2 ‐ Art. 27 “Aiuti ai programmi integrati promossi da PMI” ‐ Determinazione n. 797/2015 e s.m.i. – Ammissione della proposta alla fase di presentazione del progetto definitivo – Soggetto proponente: ADN CALL CENTER S.r.l.

Risultati 1 - 10 su 38.
di 4